Domenica, 04 Marzo 2012 18:27

Congo. Esplode deposito militare: 206 morti, 1.500 feriti

Scritto da

BRAZZAVILLE -  È di almeno 200 morti e circa 1.500 feriti molti dei quali in condizioni gravissime, il bilancio dell'esplosione di un deposito militare a Brazzaville, capitale della repubblica del Congo. 

Tre fortissime esplosioni si sono succedute poco dopo le otto del mattino. La potenza è stata tale che lo scoppio è stato chiaramente avvertito anche a Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo, che si trova sull'altra riva del fiume Congo. Diverse case vicino al deposito sono rimaste distrutte e parte delle telecomunicazioni della capitale si sono interrotte. Le autorità di Brazzaville hanno rafforzato la sicurezza in città e dispiegato pattuglie militari al confine lungo il fiume Congo. Secondo l'agenzia stampa cinese Xinhua, nell'esplosione sono morti anche tre lavoratori cinesi.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]