Venerdì, 03 Febbraio 2017 13:39

A Parigi torna l’incubo del terrorismo

Scritto da

PARIGI - Un uomo armato di coltello ha aggredito un militare a Parigi. Intorno alle 10 un uomo armato di due machete ha attaccato una pattuglia nel piazzale davanti al Louvre. Un militare ha risposto aprendo il fuoco e ferendo gravemente l’aggressore.

Il prefetto di polizia ha dichiarato che le informazioni a disposizione fanno pensare ad un intento terroristico. L’uomo aveva con sé due grandi borse, nelle quali tuttavia non è stato trovato alcun esplosivo. L’area è stata evacuata dalle forze dell’ordine.

Dalle notizie diffuse, l’aggressore sembra fosse armato con un machete e un coltello e in possesso di due zaini che sono stati presi in consegna dagli artificieri. L’uomo è stato ferito dal militare che ha sparato cinque colpi, ferendolo all’addome. Attualmente tutto il quartiere del Louvre è transennato e come fa sapere il ministero dell'Interno francese, citando la prefettura di Parigi, è stata creato una "zona di esclusione che circonda i giardini" del centro commerciale e del museo del Louvre. Le autorità hanno fermato anche una seconda persona con  "con atteggiamento sospetto" sempre nei pressi del Louvre. 

Intanto il portavoce del ministero dell'Interno, Pierre-Henri Brandet, fa sapere che una seconda persona è stata fermata per essere interrogata e "la sua posizione verrà determinata dalla procura della Repubblica". "Gli investigatori - aggiunge il portavoce - stanno cercando di determinare se abbia legami con l'aggressore". L'assalitore, controllato da un ampio dispositivo di sicurezza, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Georges Pompidou di Parigi. 

È stato sottoposto a intervento chirurgico ed è in prognosi riservata. Tutti gli ingressi del centro medico sono custoditi dalle forze dell'ordine. Il soldato rimasto ferito è stato invece trasferito nell'ospedale militare di Percy, nella vicina località di Clamart. Il ministro dell'Interno Bruno Le Roux, che era in viaggio, ha fatto rientro a Parigi per un vertice sull'episodio e per far visita al militare. In seguito all'episodio sono scattate immediate le misure di sicurezza. La polizia ha cordonato l'area attorno ai giardini del centro commerciale e del museo del Louvre. Un migliaio di persone che si trovavano nel museo sono state poste in un'area sicura e fatte evacuare poco per volta. Chiusa al pubblico per sicurezza anche la fermata della metro parigina Palais Royal - Musée du Louvre sulla linea 7. Negli ultimi due anni la Francia è stata vittima di diversi attacchi terroristici di matrice jihadista, che hanno causato in tutto almeno 230 morti. I più gravi sono stati quello alla rivista satirica Charlie Hebdo nel gennaio 2015, quindi gli attacchi del 13 novembre a Parigi e nella vicina Saint Denis nel novembre 2015, e poi quello del 14 luglio scorso sul lungomare di Nizza. 

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

La Magia del Coaching e l’Expecto Patronum!

Facendo seguito ad una serie di considerazioni lette sulle riviste, fatte da alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, indicative di tanta confusione sul contesto del coaching, colgo questa occasione come...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Alda Merini. La straordinaria avventura del Bacchelli, un vitalizio meritato

 Alda Merini si è spenta, a settantotto anni, il primo novembre 2009. Ha avuto funerali di Stato con camera ardente in Duomo. La sua tomba è nel cimitero monumentale di...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077