Venerdì, 03 Febbraio 2017 13:39

A Parigi torna l’incubo del terrorismo

Scritto da

PARIGI - Un uomo armato di coltello ha aggredito un militare a Parigi. Intorno alle 10 un uomo armato di due machete ha attaccato una pattuglia nel piazzale davanti al Louvre. Un militare ha risposto aprendo il fuoco e ferendo gravemente l’aggressore.

Il prefetto di polizia ha dichiarato che le informazioni a disposizione fanno pensare ad un intento terroristico. L’uomo aveva con sé due grandi borse, nelle quali tuttavia non è stato trovato alcun esplosivo. L’area è stata evacuata dalle forze dell’ordine.

Dalle notizie diffuse, l’aggressore sembra fosse armato con un machete e un coltello e in possesso di due zaini che sono stati presi in consegna dagli artificieri. L’uomo è stato ferito dal militare che ha sparato cinque colpi, ferendolo all’addome. Attualmente tutto il quartiere del Louvre è transennato e come fa sapere il ministero dell'Interno francese, citando la prefettura di Parigi, è stata creato una "zona di esclusione che circonda i giardini" del centro commerciale e del museo del Louvre. Le autorità hanno fermato anche una seconda persona con  "con atteggiamento sospetto" sempre nei pressi del Louvre. 

Intanto il portavoce del ministero dell'Interno, Pierre-Henri Brandet, fa sapere che una seconda persona è stata fermata per essere interrogata e "la sua posizione verrà determinata dalla procura della Repubblica". "Gli investigatori - aggiunge il portavoce - stanno cercando di determinare se abbia legami con l'aggressore". L'assalitore, controllato da un ampio dispositivo di sicurezza, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Georges Pompidou di Parigi. 

È stato sottoposto a intervento chirurgico ed è in prognosi riservata. Tutti gli ingressi del centro medico sono custoditi dalle forze dell'ordine. Il soldato rimasto ferito è stato invece trasferito nell'ospedale militare di Percy, nella vicina località di Clamart. Il ministro dell'Interno Bruno Le Roux, che era in viaggio, ha fatto rientro a Parigi per un vertice sull'episodio e per far visita al militare. In seguito all'episodio sono scattate immediate le misure di sicurezza. La polizia ha cordonato l'area attorno ai giardini del centro commerciale e del museo del Louvre. Un migliaio di persone che si trovavano nel museo sono state poste in un'area sicura e fatte evacuare poco per volta. Chiusa al pubblico per sicurezza anche la fermata della metro parigina Palais Royal - Musée du Louvre sulla linea 7. Negli ultimi due anni la Francia è stata vittima di diversi attacchi terroristici di matrice jihadista, che hanno causato in tutto almeno 230 morti. I più gravi sono stati quello alla rivista satirica Charlie Hebdo nel gennaio 2015, quindi gli attacchi del 13 novembre a Parigi e nella vicina Saint Denis nel novembre 2015, e poi quello del 14 luglio scorso sul lungomare di Nizza. 

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Sfratti. Aumentano le esecuzioni. La politica latita

ROMA - Il Dipartimento per le Politiche del Personale dell’Amministrazione Civile e per le Risorse Strumentali e Finanziarie - Ufficio Centrale di Statistica, del Ministero dell’interno ci ha inviato su...

Massimo Pasquini - avatar Massimo Pasquini

Il punto G del video: Gruber, Goracci, Gabanelli

Oltre al varietà, i film e lo sport, in tv ci sono anche i telegiornali. E ci sono le giornaliste, che senza essere delle celebrità non sono professionalmente meno brave...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208