Domenica, 08 Luglio 2012 17:43

Droga. Blitz contro lo spaccio nella capitale. 6 pusher in manette

Scritto da

ROMA - Sei spacciatori, nelle ultime 24 ore, sono finitinella rete dei Carabinieri, che li hanno sorpresi a spacciare in diversiquartieri della Capitale.

I militari dell'Arma hanno passato al setaccio iquartieri di Trastevere, San Lorenzo, Trionfale, Eur, arrestando i 6 pusher sorpresi nel pieno del loro business. A finire in manette sono stati 4 romani, un cittadino del Gambia ed uno polacco. Gli spacciatori, di età compresa tra i 21 ed i 50 anni, tutti già conosciuti alle Forze dell'ordine, sono stati trovati in possesso di quasi un chilo di droga tra marijuana, hashish, cocaina ed eroina pronte per essere immerse nel mercato della droga. Centinaia di euro il quantitativo di denaro contante rinvenuto nella disponibilità degli spacciatori, sequestrato dai militari, poiché ritenuto provento della loro attività illecita.
In particolare un militare della Stazione Roma Trastevere, libero dal servizio, mentre si trovava in un supermercato nei pressi di Viale Trastevere ha notato un 25enne assumere atteggiamenti sospetti. Il militare, pensando che il giovane avesse rubato della merce dagli scaffali, lo ha perquisito senza trovare refurtiva ma rinvenendo oltre 100 grammi di marijuana nascosta nello zaino e nei pantaloni. Il 25enne è stato così arrestato ed accompagnato in caserma.

L'altro episodio particolare è accaduto in Via Innocenzo Vela, zona Casetta Mattei, dove i Carabinieri della Stazione Roma Eur hanno arrestato due pusher romani di 21 e 22 anni. I militari hanno seguito i due che erano a bordo della loro auto fin quando sono arrivati davanti ad un garage. A quel punto i Carabinieri sono entrati in azione. Dalla perquisizione al veicolo e nel garage sono stati rinvenuti: mezzo chilo di marijuana, 200 grammi di cocaina, 50 grammi di hashish, 2 bilancini di precisione ed altro materiale per suddividere la droga in dosi oltre a 660 euro in contanti che sono stati sequestrati.
Gli altri 3 pusher, invece, sono stati arrestati dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro e della Stazione Roma San Lorenzo, mentre cedevano dosi di droga a «clienti» che sono stati segnalati alla Prefettura in qualità di assuntori.
Per tutti gli arrestati l'accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e saranno condotti presso le aule del Tribunale di piazzale Clodio per essere giudicati con il rito direttissimo.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]