Mercoledì, 14 Ottobre 2015 16:53

Unione degli Universitari. Prima vittoria sui ricorsi 2015

Scritto da

ROMA - In data odierna, i ricorrenti UDU per la mancata sottoscrizione della scheda anagrafica, che avevano ottenuto decreto cautelare, sono stati inseriti in graduatoria. L’Unione degli Universitari chiede ora al MIUR l’inserimento di tutti gli studenti esclusi per la mancata sottoscrizione della scheda anagrafica nelle graduatorie dei corsi di laurea.

Jacopo Dionisio, coordinatore nazionale dell’Unione degli Universitari dichiara: “Dopo il primo ricorso accolto, patrocinato dagli avvocati Michele Bonetti e Santi Delia, abbiamo insistito politicamente per l'immediato inserimento di questi ragazzi nelle graduatorie dei corsi di laurea di medicina e odontoiatria”.  Continua Dionisio: "è già pronto un maxi-ricorso che depositeremo al Tar il 21 ottobre e che riguarderà oltre 2000 studenti esclusi dai corsi di laurea, da medicina ad architettura a professioni sanitarie. E' vergognoso che il Ministero abbia fatto levare le penne a questi ragazzi che poi non sono riusciti a mettere la firma sul test e che per questo motivo dovranno perdere un anno di vita. Ora il Ministero inserisca in graduatoria i nostri ricorrenti e cambi immediatamente la legge sul numero chiuso. In caso di mancata risposta, procederemo con ulteriori azioni legali, compresa la richiesta di danni". 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Vaccini Genetici: Una tecnologia da tenere d'occhio

La rivista di divulgazione "Scientific American" ha incluso i vaccini genetici nelle "Dieci tecnologie da tenere d'occhio". La ricerca di nuove strategie di vaccinazione deve tenere in considerazione non solo l'efficacia...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]