Giovedì, 20 Febbraio 2014 14:40

Giocagin 2014, per sport e per solidarietà

Scritto da

22 e 23 febbraio giornate centrali, manifestazioni a Genova, Trento, Grosseto, Udine, Lecce e altre tredici città

 ROMA - Tutto è pronto per la 27^ edizione di Giocagin, storica manifestazione nazionale dell’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti che coniuga divertimento, sport e solidarietà in tutta Italia.  

Le giornate centrali della manifestazione sono quelle di sabato 22 e domenica 23 febbraio, con diciotto città coinvolte contemporaneamente, dal nord al sud d’Italia. Tra queste: Genova, Udine, Trento, Grosseto, Pisa e Lecce.  L'obiettivo è quello di lanciare un contagioso “movimento” in tutta Italia, perchè lo sportpertutti è inclusione, benessere, solidarietà. Le attività previste nelle esibizioni sono aperte a tutti e di vario tipo: ginnastica libera e artistica, ritmica, danza e pattinaggio fino alle più innovative performance di break-dance, hip-hop, rock&roll acrobatico e discipline orientali.

Il grosso della manifestazione si terrà il 22 e 23 febbraio. Nei week end seguenti altre città si uniranno alla manifestazione, sino a giugno, e alla fine saranno complessivamente 57 quelle che saranno protagoniste di Giocagin 2014 con tanti bambini, ragazzi e atleti di tutte le età nelle diverse attività sportive, per tutti e a misura di ciascuno.

 

Due capoluoghi toscani ospiteranno Giocagin sabato 22 febbraio: a Grosseto appuntamento nel pomeriggio al Palasport di via Austria con 200 partecipanti di tutte le età, compresi i bambini di una scuola dell’infanzia. A Pisa il Palasport ospiterà 400 giovani ginnasti e danzatori: l’associazione Salakabula si esibirà in giochi circensi. A Udine 500 atleti si daranno appuntamento al Palaindoor con break dance e ginnastica. Nel pomeriggio di domenica 23 febbraio saranno di scena altre città: a Genova appuntamento al Palazzetto Lago Figol con centinaia di atleti provenienti da tutta la regione con attività di ginnastica, danza e arti marziali e il vertical clymb dance. Partecipa anche il gruppo sportivo Anffas con persone con disagio mentale. Giocagin a Trento si svolgerà dalle 19 al Palazzetto dello sport di Sambapolis con l’evento B-side Experience insieme all’Accademia Kataklò. A Civitavecchia (Roma) è prevista un’ampia partecipazione, con 500 atleti di tutte le età, che oltre alle attività più note si cimenteranno con fit boxing e badminton. In conclusione tutti i partecipanti organizzeranno un flash mob dedicato a sport e solidarietà.

 

 

Giocagin 2014 gode dei patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per l’Integrazione, del Ministero per gli affari regionali, le autonomie e lo sport.

Partner nazionale della manifestazione è Panini.

 

Giocagin è nata nel 1987 come manifestazione nazionale dell’Uisp capace di raccogliere, in un’unica rassegna, varie attività di sportpertutti che vengono praticate in palestra, da persone di tutte le età. Grazie a questa formula, nel corso degli anni, hanno partecipato a Giocagin campioni come Yuri Chechi, giovanissimi atleti, praticanti delle varie discipline orientali e gruppi che si esibiscono in ginnastiche e danze di tutti i tipi. Insieme a loro gli anziani della Grandetà Uisp che rispondono sempre con entusiasmo a questa manifestazione che unisce sport e solidarietà.

Lo sportpertutti è anche solidarietà. Grazie agli atleti che partecipano a Giocagin 2014, ai dirigenti sportivi e al pubblico di questa manifestazione vengono raccolti fondi per sostenere le attività del centro educativo Al Zuhur, nel campo profughi palestinese di Shu’fat (Gerusalemme Est). Il centro Al Zuhur esiste da quasi dieci anni, l’abbiamo aiutato a nascere e, successivamente a crescere. È nel nostro cuore, è la bandiera della Uisp nel campo profughi di Shu’fat. Nel tempo le sue attività sono aumentate ed è diventato un’eccellenza nel territorio, offrendo servizi a bassissimo costo o gratuitamente per le famiglie più bisognose: asilo, sport per adolescenti, servizio sociale, ginnastica per le donne, corsi di inglese, ebraico, computer e un laboratorio di ricamo.

Nel 2014 l’Uisp ha scelto di dedicare tutte le manifestazioni nazionali alla sostenibilità ambientale adottando lo slogan “Città sostenibili, comunità attive”: verranno utilizzati materiali ecocompatibili per l’organizzazione delle manifestazioni.

 

 

CALENDARIO GIOCAGIN 2014

 

FEBBRAIO

 

Giocagin si è già svolta a Senigallia (8 febbraio), Firenze (15 febbraio), Empoli (16 febbraio)

 

22: Grosseto, Lecce, Livorno, Piombino (Li), Pisa, Rimini, Udine

 

23: Civitavecchia (Rm), Genova, Jesi (An), Lecce,  Pieve a Nievole (Pt), Rosignano marittimo (Li),  San Miniato Basso (Pi), S. Bartolameo (Trento), Sant’Ilario d’Enza (Re), Trento

 

MARZO

 

2: Avellino, Fondi (Lt)

 

8: Ferrara, Latina

 

9: Caserta, Castelfiorentino (Fi), La Spezia, Marsciano (Pg), Montelupo (Fi)

 

16: Casalmaggiore (Cr), Macerata, Montespertoli (Fi),  Vinci (Fi)

 

22: Orbetello (Gr)

 

23: Cremona, Genzano (Rm), Sassoferrato (An)

 

29: Mestre (Ve), Taranto

 

30: Caltanissetta, Fabriano (An), Nissoria (En) 

 

APRILE

 

5: Alessandria

 

6: Crema (Cr)

 

13: Frascati (Rm), Modena

 

20: Todi (Pg)

 

MAGGIO:

 

3: Rovigo

 

17: Bolzano, Martina Franca (Ta)

 

18: Martina Franca (Ta)

 

GIUGNO:

15: Montefalcone in Val Fortore (Bn)

 

LUGLIO:

15: Villarosa (En)

 

E ancora: Ancona, Bra (Cn), Cesena, Montalto di Castro (Vt),  Ragusa, Reggio Calabria

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]