Lunedì, 06 Marzo 2017 15:31

Cnel, persone in poverta' assoluta aumentate 155% dal 2007

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA  - Dall'inizio della crisi economica, le persone in poverta' assoluta in Italia sono aumentate del 155%: nel 2007 erano 1 milione e 800mila mentre oggi sono 4 milioni e 600mila.

Lo sottolinea il Cnel che rivolge un appello al Governo e ai parlamentari affinche' "le conseguenze dell'instabilita' politica non vengano fatte pagare ai poveri e invita tutti a lavorare per risolvere i problemi veri dei cittadini". Secondo il Consiglio nazionale economia e lavoro sono inoltre, piu' di 9 milioni gli italiani a rischio poverta' ed e' sempre piu' estesa l'area di disagio sociale che non accenna a restringersi. "In un Paese che mostra tali indicatori - sottolinea il Cnel - la lotta alla poverta' e alle disuguaglianze deve essere una delle strategie centrali delle politica economica ed e' giunto il momento di ripensare il sistema di protezione sociale".  

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

David di Donatello. Emozionata Sofia

David di Donatello. Emozionata Sofia

Quella di Sofia Loren alla serata dei David di Donatello è stata un’apparizione di pochi minuti ma di grande effetto.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intervista alla curatrice Daniela Cotimbo. Dal 5 al 30 maggio 2021, una rassegna collettiva che offre una nuova prospettiva di indagine sulle potenzialità espressive delle tecnologie, evidenziando anche un differente...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]