Martedì, 05 Marzo 2013 15:19

Venezia 69. IV edizione “Da Venezia a Mosca”

Scritto da

VENEZIA - I film italiani della 69. Mostra di Venezia 2012 caratterizzano la quarta edizione del Festival del cinema italiano: da Venezia a Mosca, che inizia domani, mercoledì 6 marzo, nella capitale russa, organizzato dalla Biennale di Venezia – presieduta da Paolo Baratta – insieme all’Istituto Italiano di Cultura di Mosca e all’Ambasciata d'Italia a Mosca.

La rassegna, che si svolge a Mosca fino al 12 marzo, sarà poi replicata anche quest’anno a San Pietroburgo dal 16 al 22 marzo 2013.

Dodici i film italiani della Selezione ufficiale della 69. Mostra – diretta da Alberto Barbera – che saranno presentati nel prestigioso Cinema Khudozhestvennyj della capitale. In particolare tre opere del Concorso di Venezia 69: È stato il figlio di Daniele Ciprì (che apre stasera la rassegna), Bella addormentata di Marco Bellocchio, Un giorno speciale di Francesca Comencini. Parteciperanno inoltre tre opere di Orizzonti: Gli equilibristi di Ivano De Matteo, L’intervallo di Leonardo Di Costanzo e La sala di Alessio Giannone; e sei opere Fuori Concorso: Clarisse di Liliana Cavani, Sfiorando il muro di Silvia Giralucci e Luca Ricciardi, Medici con l’Africa di Carlo Mazzacurati, Convitto Falcone di Pasquale Scimeca, La nave dolce di Daniele Vicari, Come voglio che sia il mio futuro di Maurizio Zaccaro. Sarà anche presentato La città ideale di Luigi Lo Cascio, proveniente dalla sezione autonoma Settimana Internazionale della Critica.

A conclusione della rassegna di Mosca, martedì 12 marzo, Marco Bellocchio terrà una master class al VGIK, l’Università statale russa per la cinematografia.  
Ospiti dell'iniziativa a Mosca saranno inoltre: Giselda Volodi (E’ stato il figlio), Pasquale Scimeca e Linda Di Dio (Convitto Falcone), Silvia Giralucci (Sfiorando il muro), Ivano De Matteo (Gli equilibristi). A San Pietroburgo sarà presente Luigi Lo Cascio (La città ideale).

Analoghe iniziative sono state realizzate negli anni recenti dalla Biennale di Venezia per la promozione del cinema italiano nel mondo: dal 2005 in Brasile, dal 2009 in Cina e recentemente in Corea con la rassegna Venice in Seoul, che ha avuto luogo fra dicembre 2012 e gennaio 2013.

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

La marea e l'amore

Il mio amore è come il mare immenso… 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

David di Donatello. Emozionata Sofia

David di Donatello. Emozionata Sofia

Quella di Sofia Loren alla serata dei David di Donatello è stata un’apparizione di pochi minuti ma di grande effetto.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intervista alla curatrice Daniela Cotimbo. Dal 5 al 30 maggio 2021, una rassegna collettiva che offre una nuova prospettiva di indagine sulle potenzialità espressive delle tecnologie, evidenziando anche un differente...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Sport

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma stanno dimostrando di poter essere grandi protagoniste sia in Italia che in Europa.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]