Sabato, 21 Novembre 2015 17:30

“Being Maurizio Galimberti”. Quando l’arte fotografica parla da sola In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il famoso autore dei mosaici con le polaroid in una live performance a Milano

ROMA - A Milano mercoledì 25 novembre serata unica con uno dei fotorgrafi più innovativi di questi tempi in campo internazionale. Si tratta di Maurizio Galimberti, diventato noto in tutto il mondo per la sua tecnica di manipolazione con la Polaroid, e per per la sua sperimentazione visiva con i mosaici fotografici.

Questo evento, organizzata in uno spazio nel cuore di Milano, la New Old Camera, meta di molti appassionati e punto di riferimento per i professionisti, prevede un incontro della serie “faccia a faccia con gli Autori Italiani”, che si terrà il prossimo Mercoledì 25 Novembre a Milano, presso il Grand Hotel et de Milan nella Sala Puccini di Via Manzoni 29 a Milano a partire dalle ore 19.30. 

Maurizio Galimberti sarà quindi impegnato in una live performance mentre risponderà alle pungenti domande di Maurizio Garofalo e del pubblico sulla sua carriera e sul suo personaggio, che ha fatto e continua a far tanto discutere. 

Maurizio Galimberti realizzerà durante la serata un ritratto dal vivo ad un soggetto a sorpresa, mostrando ai partecipanti come lo stile personale dell’artista, unito alla capacità interpretativa, permetta di cogliere l’anima del soggetto ritratto, che sia una persona, un’architettura o un paesaggio.  

Sotto l’obiettivo di Galimberti sono passati moltissimi personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo e dell'imprenditoria, come Johnny Depp, per il quale realizzò la copertina del Times Magazine nel 2003, Catherine Zeta Jones, Robert de Niro, Toni Servillo, Lady Gaga e tantissimi altri.

“Siamo molto contenti di ospitare per quest’ultimo appuntamento della stagione Maurizio Galimberti, un grande della fotografia italiana contemporanea, uno dei nostri più celebrati artisti e fotografi, internazionalmente conosciuto per i suoi lavori eseguiti esclusivamente con Polaroid, oltre che un uomo estremamente simpatico e disponibile”, ha dichiarato Ryuichi Watanabe, proprietario di New Old Camera.“Con questo incontro passiamo dal fotogiornalismo ed entriamo nel campo della fotografia artistica contemporanea, anticipando una serie di novità che riguarderanno gli appuntamenti del 2016, sempre nell’ottica di New Old Camera, la cui mission è unire una vocazione al supporto nell’acquisto e nella consulenza, alla promozione della cultura fotografica italiana”. 

Dal 25 Novembre 2015 al 25 Novembre 2015

MILANO

LUOGO: Grand Hotel et de Milan – Sala Puccini

COSTO DEL BIGLIETTO: ingresso gratuito previa registrazione inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ritiro del biglietto d’ingresso presso: New Old Camera - Via Dante 12 (cortile interno con ingresso anche da via Rovello 5) 

bianco.png