Martedì, 09 Ottobre 2018 19:08

Grazie alla spettrometro a fluorescenza X scoperto cosa si cela nel quadro di Picasso

Scritto da

La “mendicante accovacciata” di Pablo Picasso , che il genio spagnolo ha dipinto nel 1902 e oggi si trova alla Galleria d’Arte dell’Ontario, a Toronto, Canada, è stata “spogliata” da una chimica italiana specializzata in storia dell’arte, Francesca Casadio. Insieme al suo

collaboratore italiano Gianluca Pastorelli e con il sostegno della Northwestern University e del Politecnico di Milano, ha messo a punto un macchinario che si chiama spettrometro a fluorescenza X. La novità di questa macchina, rispetto ad altre simili del passato, sta nella sua semplicità di trasporto e utilizzo e anche in una maggiore economicità dei vari processi d’impiego.

Sotto la mendicante, dipinta sulla tela in posizione verticale, si cela un paesaggio marino orizzontale, di autore ignoto probabilmente barcellonese, sul quale il genio Picasso è intervenuto senza remore.

bianco.png