Lunedì, 25 Luglio 2022 09:31

Rassegna “Raffaello per Roma”: “Viva la vida – Frida Kahlo e Chavela Vargas” di Valeria Moretti 28 e 29 luglio

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

ROMA - Lunga gonna variopinta, scialle ricamato, anelli in tutte le dita, acconciatura di fiori sui capelli intrecciati, grandi orecchini. Frida si vestiva alla messicana. Ammirava Marx, Zapata, Trockij e naturalmente suo marito, il pittore Diego Rivera.

Il suo corpo fissato sulla tela-specchio diventava di volta in volta un autoritratto.

Frida ha ossessivamente dipinto se stessa e il proprio corpo ferito.

“Raffaello per Roma ’22 -  Ritratti d’autore” è il titolo della rassegna teatrale  in programma fino al 5 agosto negli spazi esterni di quello che fu il primo alloggio del “divin pittore” appena giunto a Roma: la Casina del Curato o di Raffaello, preziosa struttura quattrocentesca sopravvissuta ai secoli e  sita nella attuale via Francesco Jacovacci 25. La facciata della Casina funge da affascinante scena fissa degli spettacoli e il giardinetto in pendenza sotto gli alberi crea una naturale platea.

Il Festival “Raffaello per Roma” (nato nel 2020 in occasione del quinto centenario della scomparsa del pittore) aggiunge da quest’anno un sottotitolo che ne caratterizza la specificità: “Ritratti d’autore”. Sulla scena sfileranno ritratti di grandi personaggi raccontati da vari autori e interpreti, un unicum nel panorama festivaliero italiano. Con Raffaello Sanzio, ci saranno Canova, Napoleone, Kafka, Pirandello, Chopin, Leonardo, Virginia Woolf, Pasolini, Giorgio Strehler, la pittrice Frida Kahlo  e la cantante Chavela Vargas alle quali Valeria Moretti ha dedicato il testo “Viva la vida - Frida Kahlo e Chavela Vargas”  in cartellone il 28 e 29 luglio per la regia di Carlo Emilio Lerici


Se è certo che la storia d’amore tra Frida e il marito Diego Rivera - famoso pittore anche lui -  è stata intensa e passionale, altrettanto intenso è stato l’amore e profonda l’amicizia che ha legato Frida Kahlo alla mitica cantante messicana Chavela Vargas. Nel racconto/dialogo tra Frida Kahlo e Chavela Vargas immaginato da Valeria Moretti, Francesca Bianco, che dà voce alla pittrice ed Eleonora Tosto che interpreta le canzoni di Chavela, si alternano in uno scambio di emozioni e suggestioni oniriche, nelle quali arte, musica e vita appaiono imprescindibili. Un video di Caterina Botti ripercorre la vita delle due artiste.


Casina del Curato o di Raffaello Via Francesco Jacovacci, 25 00197 Roma 

Telefono: 06 320 4715 Cellulare: 349 5705413 

Apertura spazio biglietteria e servizio bar: ore 20.00 Spettacolo: ore 21.15 Posto unico intero: euro 18,00 Posto unico ridotto: euro 15,00 Abbonamento a 5 spettacoli: euro 50,00 Carnet a 5 ingressi: euro 70,00 Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 388 6977973 Per acquisti online: www.circolodellapipa.it

28, 29 luglio 

“Viva la vida - Frida Kahlo e Chavela Vargas” di Valeria Moretti 

con Francesca Bianco ed Eleonora Tosto 

chitarra Matteo Bottini – video Caterina Botti

 regia Carlo Emilio Lerici

bianco.png