SNGCI. Raffica di domande a Di Costanzo per il Pasinetti. Trailer

ROMA – Matinèe all’insegna del cinema di qualità –  grazie alla collaborazione tra il SNGCI,  sindacato dei giornalisti cinematografici,  e lo storico Farnese Persol a Campo dei Fiori – con la proiezione de “L’intervallo” l’esordio nel lungometraggio di Leonardo di Costanzo,  al quale il SNGCI ha assegnato il premio Pasinetti, annunciato all’ultima mostra di Venezia.

Di Costanzo, Ischia 1958, laureato all’Istituto Orientale di Napoli, vive  in Francia dove segue i corsi di Regia di Cinema Documentario presso gli Ateliers Varan, di cui è membro. Nel 1994 insieme al regista cambogiano Rithy Panh ha fondato a Phnom Penh, in Cambogia, un centro di formazione per documentaristi. Nel 2000 ha creato un Atelier Varan all’Università di Bogotà. Di Leonardo di Costanzo, tra gli altri, ricordiamo i documentari “Prove di Stato” (1998), sulla determinazione di Luisa Bossa, ex-preside di liceo, eletta sindaco di Ercolano nel 1995, dopo Mani Pulite. “A scuola”, film del 2003, nel quale ha ripreso un intero anno scolastico in un istituto di un rione periferico a Napoli,  presentato alla Mostra di Venezia.

“L’intervallo” – in concorso a Venezia nella sezione Orizzonti –  è stato tra i film più applauditi e inaspettati al Lido quest’anno. Il regista, che grazie al felice esordio viaggia ora di festival in festival,   è stato ufficialmente insignito del Pasinetti solo il 2 dicembre a Roma perché, come ha spiegato la presidente dei cinegiornalisti Laura Delli Colli,  non è stato possibile avere fisicamente prima il talentuoso e gettonato autore. All’iniziativa, curata da Angela Prudenzi e  coordinata da Maurizio di Rienzo del SNGCI, era presente il direttivo dei cinegiornalisti, tra cui il segretario Romano Milani e l’infaticabile Franco Mariotti, detto Francotti. Il premio è stato consegnato da Laura Delli Colli in maniera affettuosa e informale. Forte il suffragio del pubblico, prevalentemente composto di insegnanti che,  dopo la proiezione, hanno gratificato Leonardo Di Costanzo con applausi e con domande precise e a raffica.

“L’intervallo” racconta di due adolescenti – interpretati da Alessio Gallo e Francesca Riso – che vivono in un perimetro claustrofobico, sotto la cappa violenta della camorra. «Non è un film sulla camorra, anche se la si sfiora  – ha detto Leonardo  Di Costanzo – E’ una storia possibile, ma non ispirata ad un fatto reale. L’idea di raccontare una mentalità camorristica e di trasmettere la sensazione di chiusura in uno spazio è un voler staccarsi della cronaca e fermarsi più sull’immaginario dei personaggi. Possiamo dire che questo film ha una sua universalità e che potrebbe essere girato un po’ ovunque, non solo a Napoli».

L’intervallo – trailer

Avatar photo

Bruna Alasia

Tutti gli articoli

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

  • All Post
  • Art
  • Artist
  • Author Choice
  • Automobile
  • Beauty
  • breaking news
  • Brevissime
  • Business
  • Coaching Cafè
  • Comunicazioni
  • Cultura
  • Dazebao
  • Dazebao le idee
  • Diritti Umani
  • Economia
  • Entertainment
  • Eventi da non perdere
  • Fashion
  • Features
  • Festival di Cannes
  • Focus University
  • Italia
  • L'Harem di Catherine Spaak
  • La satira politica
  • Lavoro
  • Lifestyle
  • Model
  • Mondo
  • Mondo Comics
  • Music
  • Nature
  • Non categorizzato
  • Photography
  • Poesia
  • Politics
  • Primo piano
  • Ramp
  • Scienza & tecnologia
  • Sport
  • Sports
  • Tech
  • Technology
  • Tips & Tricks
  • Travel
  • Trends
  • Uncategorized
  • Videos
  • What's Hot
  • WordPress
    •   Back
    • Politica
    • Società
    • Cronaca
    • Inchiesta
    • Citazioni
    • "Tanto per dire" di Grazia Scuccimarra
    • Cinquanta Giorni da Orsacchiotto
    • Speciale Europride Roma
    • Italia in lingua straniera
    • Dazebao Roma
    • Fatti & Opinioni
    • Il corsivo di Puck
    • Rassegnata Stampa
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Basket
    • Calcio
    • Rugby
    • Motori
    • Boxe
    • Sci
    • Tennis
    • Speciale Olimpiadi
    • Vela
    • Atletica leggera
    • European Games Baku 2015
    •   Back
    • Finanza & Mercati
    • Imprese
    • Focus Economia
    • Pensioni
    • Borsa Shop
    •   Back
    • Bucanero, tracce e passaggi dal continente latinoamericano
    • Reportage
    •   Back
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    •   Back
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    •   Back
    • Il punto
    •   Back
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    •   Back
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance

Poesia

  • All Post
  • Poesia
Poesia arte eterna

Il poeta s’ immerge  nel proprio io.  Diventa un minatore  in cerca della verità.  Attraverso la poesia  le emozioni si…

Note fuori le righe

  • All Post
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando