Giovedì, 04 Dicembre 2014 01:00

Primo Piano sull’autore. Uno speciale premio Meccoli dalle mani di Giuseppe Tornatore

Scritto da

ASSISI (nostro inviato) – Ogni anno ad Assisi durante lo svolgimento di Primo Piano sull’autore viene consegnato il Premio Domenico Meccoli-Scrivere di cinema a giornalisti e saggisti cinematografici che si sono distinti nel raccontare la settima arte. 

L’onorificenza prende il nome da un illustre assisano, Domenico Meccoli: giornalista, inviato di Epoca a Parigi, sceneggiatore, storico e critico cinematografico, Direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  Nato ad Assisi e insieme straordinario protagonista di quel mondo che da sempre sostiene il cinema italiano, anche internazionalmente.  Una strada che il SNGCI – sindacato dei giornalisti cinematografici italiani - continua a percorrere con passione, anche nella persona di Franco Mariotti, direttore artistico di Primo Piano.

Quest’anno ci sarà un’edizione speciale, del Premio Domenico Meccoli-Scrivere di cinema:  i vincitori saranno annunciati venerdì mattina- il premio festeggia infatti nel 2014 il centenario della nascita di Meccoli, segnalando straordinariamente  anche  alcuni operatori culturali e grandi tecnici che da anni danno il loro contributo alla promozione del buon cinema. Anticipando la serata, con la tradizionale premiazione dei giornalisti, dei critici e dei saggisti dell’anno, un Meccoli- Speciale 100 anni, sarà pertanto consegnato alle ore 12 di sabato nella Sala della Conciliazione del Comune di Assisi a: Vito Attolini, Lorenzo Codelli, Jean A. Gili, Massimo Giraldi, Simone Fittuccia, Enrico Lancia, Fabio Melelli, Domenico Monetti e Luca Pallanch e Claudio Siniscalchi.  

E ancora, sarà Giuseppe Tornatore protagonista di quest’edizione della manifestazione a consegnare personalmente, un riconoscimento speciale a Pasquale Cuzzupoli, una vita nei laboratori più prestigiosi che ‘licenziano’ la copia finale, autentico ‘mago’ della tecnica che esalta la fotografia di ogni film.

Giuseppe Tornatore, che in questi giorni sta incontrando gli studenti dell’università di Perugia e delle scuole del comprensorio assisano, concluderà il suo ‘viaggio’ non solo cinematografico ricevendo da Claudio Ricci, sindaco di Assisi, la targa d’onore del Comune. 

Questa speciale iniziativa del Premio, è stata promossa dall’Associazione Amarcord che organizza il Primo piano sull’autore d’intesa con il Sindaco Claudio Ricci e l’Assessore alla cultura del Comune di Assisi, Serena Morosi del Comune di Assisi e condivisa dalla presidenza del SNGCI di cui Meccoli fu tra i fondatori.

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

bianco.png