Mercoledì, 01 Aprile 2015 14:30

Teatro Quirino. “Doppio sogno” ovvero “Eyes Wide Shut” dal 7 al 19 aprile

Scritto da

ROMA – Parlando di Doppio Sogno, tratto dall’omonimo racconto di Arthur Schnitzler, scrive Giancarlo Marinelli nelle note di regia: “Per la prima volta in Teatro la novella traumatica che fonde in modo assai compiuto il sogno e la realtà, Freud e il romanzo d’appendice, e da cui Stanley Kubrick, con Eyes Wide Shut, ha tratto il suo ultimo capolavoro del tutto incompiuto.

In una Vienna innevata eppure caldissima, il dottor Fridolin riceve la più imprevedibile delle confessioni dalla moglie Albertine: ‘Ti ricordi, l’estate scorsa, sulla spiaggia danese, quel giovane uomo? Se mi avesse chiamata, non avrei potuto oppormi. Ero pronta a sacrificare te, la nostra bambina, tutto il mio futuro’.

Dall’intima confidenza di un tradimento solo fantasticato all’ossessione che dura un’interminabile notte; dopo aver viaggiato negli inferi della mente e della carne, sullo scivolo dell’alba, i due coniugi si ritrovano soli, smarriti, ma innamorati più di prima”.

7/19 aprile

prima stampa martedì 7 aprile ore 20.45

Compagnia Molière

con il patrocinio della REGIONE VENETO
IVANA MONTI   CATERINA MURINO
RUBEN RIGILLO   ROSARIO COPPOLINO
DOPPIO SOGNO
(eyes wide shut)
di Giancarlo Marinelli
tratto dall’omonimo racconto di Arthur Schnitzler
con Andrea Cavatorta   Francesco Maria Cordella
Serena Marinelli   Simone Vaio   Carlotta Maria Rondana
scene Andrea Bianchi 

costumi Adelia Apostolico
musiche Roberto Fia
light designer Mirko Oteri
regia Giancarlo Marinelli

personaggi e interpreti

Daniel Fridolin Ruben Rigillo

Nicole Fridolin Caterina Murino

Ivana  Ivana Monti

Naktigal Rosario Coppolino

Consigliere Bohm Andrea Cavatorta

Albert Bohm Simone Vaio

Gibiser  Francesco Maria Cordella

Pierrette Serena Marinelli

La donna in blu Carlotta Maria Rondana

Lo spettacolo ha una durata di 1h e 55’ più intervallo

INFO

botteghino 06.6794585

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

segreteria 06.6790616 int.1

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Mamma è tante cose

Cos’è una mamma?  Per chi non l’ha avuta è una stella. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]