Mercoledì, 30 Dicembre 2020 09:16

E’ online il Bando della 39ma Edizione di Asolo Art Film Festival

Scritto da

E’ online sul sito www.asoloartfilmfestival.com  il bando di concorso per partecipare alla 39ma edizione Asolo Art Film Festival (AAFF) che si svolgerà dal 24 al 27 giugno 2021 nel borgo storico di Asolo. 

Possono candidarsi al concorso registi di ogni nazionalità presentando film (lungo e cortometraggi) che trattino di Arte nelle sue varie forme e con ogni tipo di linguaggio e tecnica.

L’edizione 2021 presenta sostanziali novità: 
►la struttura del concorso rinnovata: le due storiche sezioni “Film sull’Arte” (Film documentari dedicati all’arte in tutte le sue forme Arte visiva, Architettura/Urbanistica, Danza, Musica, Teatro, Design, Biografie, Lavori di Ricostruzione storica, Interpretazione critica sui protagonisti dell’Arte) e “Film d’Arte”, (Opere audiovisive create con qualsiasi tecnologia usata come strumento di espressione artistica Video Arte, Video Danza, Animazione - Music Video: video musicali di massimo 10 minuti, realizzati con qualsiasi tecnica, con un approccio legato al film d'arte, inerenti alle linee guida del Festival).  
Tre nuove Sezioni Speciali che vogliono far riflettere sulle funzioni dell’Arte e su come l’Arte possa influire e cambiare la percezione del mondo a partire dalla percezione di noi stessi. Eccole nel dettaglio: 

SEZIONE SPECIALE sul tema del Festival “FAI DELLA TUA VITA UN’OPERA D’ARTE”
In contrasto con il clima di oscurità e cupezza che affligge l’umanità in questo momento, AAFF si ispira  alla funzione catartica dell’Arte per diffondere un messaggio di rinascita e affermazione individuale attraverso la creatività.
Così nasce la sezione speciale “FAI DELLA TUA VITA UN’OPERA D’ARTE” che è anche il tema dell’edizione 2021, un invito a riflettere sulla responsabilità personale di essere l’artista della propria vita. 
Individuale è infatti la  responsabilità dell’agire nella vita, si sceglie se agire assecondando norme che non ci appartengono oppure se agire quali demiurghi della nostra vita con la via della creatività.
AAFF con questa sezione, lancia un messaggio affinché si scorga la potente forza che l’Arte può infondere in ognuno di noi, sollevando il velo della paura e della conformità, restituendoci quella forza titanica per compiere le piccole o grandi imprese che dimorano nel nostro io e alla quale spesso non diamo ascolto.  
Solo l’opera d’Arte, come affermava il Manzoni, è in grado di stimolare la funzione dell’anima che ci rende uomini, ed è alle opere cinematografiche sull’Arte che AAFF 2021 si affida per provocare una reazionaria onda di risposta.

 

SEZIONE SPECIALE “ITALIAE”

L’Italia è sinonimo di arte, storia e bellezza. Le opere d’arte sono ovunque e anche l’angolo più remoto del Paese riserva inaspettate e meravigliose sorprese. L’Italia conta uno dei maggiori patrimoni artistico-culturali del mondo in cui convivono in una perfezione naturale, paesaggio e cultura, storia e arte, architettura e urbanistica.  L’arte italiana copre un arco temporale che si estende dalla preistoria ai giorni nostri e ha condizionato lo sviluppo dell’arte degli altri Paesi.

Per rendere onore al patrimonio italiano, AAFF il più antico Festival del Cinema d’Arte, ha creato  la Sezione Speciale “ITALIAE” . 
ITALIAE vuole essere un luogo di narrazione per immagini della ricchezza del patrimonio artistico, paesaggistico e culturale italiano, dal luogo o opera d’arte poco conosciuta, al capolavoro indiscusso, fino alla tradizione rappresentativa di quella cultura locale. Una narrazione per immagini, attraverso la lente dell’Arte, del Paese più bello del mondo, l’Italia.

 

SEZIONE SPECIALE  “ESPRESSIONI PRIME˝

Riservata agli Studenti delle Accademie d’Arte, delle Scuole di Cinema e delle Università nazionali ed internazionali, ESPRESSIONI PRIME è una sezione “laboratorio”, che mira a captare le produzioni audiovisive, gli sguardi e gli immaginari dei giovani autori per rilevare il carattere prismatico del loro punto di vista dove alberga il seme delle visioni future.
È il luogo che AAFF dedica e riserva ai  giovani artisti e che permette loro di trovare l’occasione per presentarsi al pubblico e farsi conoscere dagli addetti ai lavori.

 

I termini per presentare le candidature scadono il 15 aprile 2021. Il bando  è disponibile nel sito di Asolo Art Film Festival www.asoloartfilmfestival.com  oppure sulla piattaforma www.filmfreeway.com.

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

La marea e l'amore

Il mio amore è come il mare immenso… 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intervista alla curatrice Daniela Cotimbo. Dal 5 al 30 maggio 2021, una rassegna collettiva che offre una nuova prospettiva di indagine sulle potenzialità espressive delle tecnologie, evidenziando anche un differente...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità nei…

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità  nei caratteri simbolo della nostra epoca

I geroglifici degli antichi Egizi, i bassorilievi sulle colonne romane, gli epigrammi di Marziale, le commedie in un atto di Achille Campanile, gli aforismi di Leo Longanesi.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma stanno dimostrando di poter essere grandi protagoniste sia in Italia che in Europa.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]