Giovedì, 24 Giugno 2021 10:26

Pesaro film fest 57. “The Most Beautiful Boy in the World “, venerdì 25 giugno alle 21.45 in Piazza del Popolo

Scritto da

The Most Beautiful Boy in the World” è un interessante documentario che racconta la straordinaria avventura del bellissimo ragazzino svedese scelto da Luchino Visconti per il ruolo del quattordicenne Tadzio in “Morte a Venezia”.

Classe 1955 si chiama Björn Andrésen e all’epoca fu definito da Luchino Visconti “il ragazzo più bello del mondo”.  In seguito a quel film, che uscì nel 1971, Björn Andrésen, divenne un’icona planetaria.  Era la trasposizione sullo schermo di “La morte a Venezia” di Thomas Mann, romanzo incentrato su un innamoramento omosessuale, platonico e ossessivo, di un anziano artista per un adolescente.

Partendo dai primi provini fatti da Luchino Visconti a Björn, con l’arricchimento di filmati d’epoca e immagini di repertorio, con l’aggiunta di scene della sua vita odierna, i registi svedesi Kristina Lindström e Kristian Petri hanno realizzato su Andrésen un documentario biografico che è la parabola di un uomo cui è capitata una sorte fuori del comune, subito baciato da una popolarità per molti invidiabile, in realtà davvero difficile da sostenere. Dopo Morte a Venezia l’immagine del giovane svedese fu scelta per rappresentare il personaggio principale del manga Lady Oscar. Björn Andrésen visse a Parigi per un anno, grazie a un suo ricco fan omosessuale. Per un periodo divenne una sorta d’icona gay, etichetta che ad Andrésen non piaceva perché era etero, eppure quel suo primo ruolo da protagonista ha condizionato l’esistenza intera. 

Ansioso di cancellare le voci sulla sua sessualità e far dimenticare il marchio di “ragazzo più bello del mondo”, Andrésen evitò in seguito ruoli omosessuali o basati soprattutto sul suo bell'aspetto. Kristina Lindström e Kristian Petri seguono anche la travagliata vita  privata di uomo che non ha mai saputo chi fosse suo padre e in tenera età ha perso la madre. Lo storico cinematografico Lawrence J. Quirk commentò che alcune immagini di Andrésen «potevano essere prese dalla pellicola e appese nelle sale del Louvre o del Vaticano».  Ma Kristina Lindström e Kristian Petri vanno oltre l’estetica e si focalizzano sulla mercificazione e la ricerca della bellezza perfetta come traguardo demolitore dell’immagine stessa. 

VENERDÌ 25-06-2021 ORE 21:45

PIAZZA DEL POPOLO

 PROIEZIONI SPECIALI

KRISTINA LINDSTRÖM E KRISTIAN PETRI

THE MOST BEAUTIFUL BOY IN THE WORLD

Genere Documentario

Anno 2021

Regia Kristina LindströmKristian Petri

Attori Annike AndresenBjörn AndrésenSilva FilmerRiyoko IkedaMargareta KrantzAnn LagerströmJohanna LidénRobine RománFrankie SakaiMiriam SambolHajime SawatariMax SekiJessica Vennberg

Paese Svezia

Durata 93 Min

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

bianco.png