Martedì, 03 Maggio 2022 09:56

Tulipani di Seta Nera 2022. La finale dei corti d’interesse sociale dal 5 all’8 maggio

Scritto da

ROMA – Nel 2022 la quindicesima edizione del Festival TSN sarà dal 5 all'8 maggio presso il The Space Cinema Moderno di Roma, sede nella quale sono anche stati annunciati i finalisti che si contenderanno i premi delle diverse giurie per le diverse sezioni in concorso.

All'incontro partecipavano, oltre al Presidente del Festival Diego Righini, i direttori artistici Paola Tassone (Cortometraggi), Grazia Di Michele (#SocialClip), Janet De Nardis (Digital Serie) e Gianfranco Pannone (Documentari); il responsabile della Sezione Estera Dundar Kesapli; Massimo Bonelli (Presidente Giuria #SocialClip), Noemi Serracini e Mariella Nava (Giuria #SocialClip), Erik Jozsef (Presidente Giuria Documentari), Catena Fiorello e Fulvio Firrito (rispettivamente Presidente e Vice Presidente Giuria Cortometraggi), Eleonora Ivone, Teresa Razzauti e Laura Bortolozzi (Giuria Cortometraggi), Angelica Massera e Luca Vecchi (rispettivamente Presidente e Giurato della Giuria Digital Serie. E non mancava Lorena Bianchetti, che su Rai2 sarà la conduttrice del Gala Televisivo nel corso del quale saranno premiati i vincitori di questa edizione

La guerra, i diritti umani, il rispetto delle differenze, la perdita, la malattia, la solitudine, l’eutanasia tra le tematiche. «Una gara sulle idee» - così definisce l’evento il presidente del festival Diego Righini - «Ciò che è accaduto in questi ultimi mesi non può non richiamarci a questo impegno civile di tenere il focus sui diritti dell’uomo a livello mondiale». Quattro le categorie dei titoli in gara: Cortometraggi, Documentari, Social Clip e Digital Serie. Sabato 7 maggio presso il cinema The Space Moderno saranno presentati alcuni vincitori del festival e il 27 giugno in seconda serata su Rai 2 il vincitore assoluto. 

Il Festival Internazionale del Film Corto “Tulipani di seta nera” è la rassegna di audiovisivo che racconta, attraverso il cinema breve, storie d'autore di interesse sociale. Ogni anno cortometraggi, clip musicali, documentari e dal 2022 anche digital serie, hanno declinato in tutte le versioni il concetto di diversità, ossia ogni unicità come preziosa e irrinunciabile, sia essa fisica, di genere, etnica, religiosa, professionale ed economica. La selezione porta alla ribalta la migliore qualità audiovisiva internazionale e attraverso questa si evidenziano regia, sceneggiatura, fotografia, musiche e attori di eccellenza. 

Realizzato dall'associazione di promozione sociale "Università Cerca Lavoro", su idea di Paola Tassone, Tulipani di Seta Nera è il Festival della transizione ecologica e sociale, la cui principale "mission" è quella di creare una nuova società solidale, una comunità sensibile ed integrata che impari a sostenere i più deboli e a rispettare l'ambiente che la circonda. Partners istituzionali e culturali della manifestazione sono il Ministero della Cultura, il Ministero della Transizione Ecologica, la Regione Lazio, Rai Cinema Channel e Rai per il Sociale, Roma Lazio Film Commission, ANAC, Ordine degli Psicologi del Lazio, AMNIL, ASVIS, ENIT, ENS, INAIL e Fondazione Univerde.

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

bianco.png