Domenica, 31 Gennaio 2021 10:39

Sogno erotico

Scritto da
Rate this item
(0 votes)
Sogno erotico 
desiderio sensazione forte 
anche se relegato 
al passato non dorme. 
Il pensiero s'illumina 
gli occhi si riempiono di luce. 
L'immaginario è potente 
fa dimenticare i sani principi 
si ha bisogno di stringere 
forti braccia...assaporare 
la dolcezza e la tenerezza 
di una carezza. 
Il desiderio non ha volto 
il tocco di mani sapienti 
donano alla pelle il ricordo 
d'una sensualità dimenticata. 
Sublime sentire quel bisogno vitale 
di possedere ancora un corpo 
e sentirlo fremere. 
Se allungando le mani 
verso quel sogno si riuscisse 
a toccarlo e a rubargli la felicità 
tornerebbe vivo nel tuo presente. 
Nella trappola di una folle speranza 
l'angoscia solidifica il cuore. 
La visione eterea di fanciulla 
che si bagna nel lago limpido 
incastonato di stelle... scompare. 
Vedova di un sogno inappagato 
altro non resta... 
che la sconsolata attesa.
 
Mirella   Narducci 
 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come…

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come lo conosciamo?

Siamo di fronte a una bolla speculativa destinata a scoppiare? Oppure, come sostiene Beeple, la cui opera digitale è stata venduta per 70 milioni di dollari da Christie’s a New...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Primo Piano – Pianeta Donna. Omaggio ad Alida Valli nel centenario della nasc…

Primo Piano – Pianeta Donna.  Omaggio ad Alida Valli nel centenario della nascita

Cento anni fa, il 31 maggio 1921, a Pola, la bella città dell’Istria allora italiana, nasceva Alida Valli, la prima vera diva italiana del cinema fin dagli anni Trenta. Sarebbe...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]