Lunedì, 14 Dicembre 2020 07:57

Conto deposito online: cosa serve e perché aprirlo?

Scritto da

Cercate un modo per investire il vostro denaro che non preveda rischi e vi faccia anche risparmiare tempo?

Da qualche anno potete affidarvi alla sicurezza garantita dal conto deposito online: I depositi fanno al caso di chiunque abbia delle somme, anche non cospicue, che può lasciare in giacenza per un periodo, maturando degli interessi. Vedremo perché conviene preferire un conto online rispetto ad uno tradizionale.

Tipi di conto deposito e come sceglierlo

Prima di tutto il deposito deve essere associato ad un conto corrente. Se non se ne possiede uno, si può selezionare anche una banca diversa da quella dove si intende depositare. 

Una volta scelto, vanno considerate le caratteristiche dei due tipi di deposito disponibili:

  • conto deposito libero: il più valido se si vogliono avere sempre a disposizione i propri capitali, presenta un basso tasso d'interesse.
  • conto deposito vincolato: implica la presenza di un vincolo di tempo, a partire di un minimo di 3 mesi, in cui il denaro depositato fa fruttare elevati interessi e in cui si può godere del tasso fisso. Si può prelevare dal conto prima della scadenza prescelta se si desidera ma si incorrerà in penali. Molti depositi dispongono comunque di giacenze libere, dalle quali prelevare anche prima della scadenza del vincolo.

Si tenga presente, inoltre, che entrambi i depositi sono garantiti dal Fondo Interbancario della Tutela dei Depositi, per cui, anche nell'evenienza di fallimento della banca, i depositari sono coperti fino ad un massimo di 100 Mila Euro. 

232.jpg

Vantaggi del conto deposito online

Come accennato, il conto online permette di risparmiare tempo, ma in che modo? Innanzitutto, è comodo e veloce, grazie ad una connessione Internet, visualizzare in pochi minuti quali possano essere le opzioni di conto migliori per noi. Basterà collegarsi ai siti delle banche ed inserire all'interno dei simulatori di calcolo presenti, la quota ed il periodo di deposito ed appariranno le informazioni relative ai tassi d'interesse ed eventuali altri vantaggi (come liquidazioni periodiche o assistenza 24 ore su 24). Si può già qui notare la convenienza anche economica rispetto ai conti tradizionali poiché quelli online non hanno costi di apertura né di gestione ed offrono tassi agevolati e bonifici a costo zero. Ciò avviene perché, essendo virtuali, consentono di tagliare alcune spese, come quelle dell'invio e della stampa dell'estratto conto, permettendo allo stesso tempo di non dover fare la fila per gli sportelli perché ogni operazione sarà accessibile tramite cellulare o Pc. Per i più scettici, infine, i depositi online si basano su sistemi molto sicuri: ad esempio per accedere al conto, sarà necessario inserire la OTP (One Time Password), dalla durata limitata, che sarà inviata via SMS al telefonino del depositario.

Cosa occorre per aprire un conto deposito online

Accendere un conto online è rapido e semplicissimo. Ecco cosa serve:

- essere cittadini italiani

- un conto corrente di appoggio

- una fotocopia della carta d’identità

- una fotocopia del codice fiscale

- compilare il modulo di iscrizione

Non resta che approfittare subito delle opportunità senza rischi e della libertà che ci offrono i depositi online.

Correlati

Cerca nel sito

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

C’è sempre un Simenon in libreria

C’è sempre un Simenon in libreria

Vai dal tuo libraio e ti senti chiedere: “Hai visto il nuovo Simenon?”  e ti mette in mano La fattoria del coupe de vague, un Simenon d’annata che Adelphi pubblica...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

“Reimagine”, breve film sull’importanza vitale della ricerca scientifica

“Reimagine”, breve film sull’importanza vitale della ricerca scientifica

L’emergenza Covid ha reso ancor più evidente di quanto non fosse sempre stato l’importanza della ricerca farmaceutica. Novartis, impegnata a scoprire nuovi farmaci è tra le prime aziende al mondo...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]