Giovedì, 06 Settembre 2012 17:59

Risate olandesi per Beppe Grillo. Ecco il video

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il leader del M5S: "Monti vattene alle Barbados con lo psiconano"

ROMA - Il vero gioco di una certa politica è diventata quella di affidarsi alla risata. Sì, forse perchè ridere - dicono ed è scientificamente provato - allunga la vita. E gli italiani sono buoni dispensatori di risate. Ne provocano di così fragorose da farti venire le lacrime agli occhi anche quando sei avvolto dalla più cupa tristezza.
Ieri è andata in onda un'intervista di Beppe Grillo alla televisione olandese Nieuwsuur, durante la quale non è mancata la solita esibizione comica. Grillo, infatti, fingeva di ricevere per due volte la telefonata di Mario Monti.
Squilla il cellulare e il comico dalla sua dimora con vista mare risponde: «Monti..., no, non ti posso parlare. Ti ho già scritto delle cose su quello che devi fare. Non hai seguito quello che ti ho detto e ora sei in difficoltà e mi chiedi aiuto, ma io non te lo do più.  Per favore, fammi la cortesia, dai immediatamente le dimissioni fai sciogliere le Camere da Napolitano e vattene alle Barbados. Non rompere più i cogli....
Vattene con lo psiconano Berlusconi... ciao, e non mi chiamare più a questo numero».

Esilarante scenetta, tipicamente grillina, che fa sorridere perfino lo speaker della trasmissione.
Insomma l'importante è sempre ridere.

Sembra essere ripiombati in un passato neanche tanto distante, quando l'ex premier Berlusconi  dispensava ironiche battutine a destra e manca, alle quali i suoi fedelissimi mostravano la loro sbiancante dentatura come segno di approvazione, forse senza nemmeno capirle del tutto.

Per carità quelle di Grillo sono parole di denuncia che a volte trovano anche il riscontro popolare.
 Ma è la dialettica a non cambiare e questo la dice lunga.

L'INTERVISTA

bianco.png