Martedì, 28 Luglio 2015 13:24

Libia, condanna a morte figlio Gheddafi

Scritto da

TRIPOLI - Saif al-Islam, secondogenito di Muammar Gheddafi, è stato condannato alla pena di morte.

Lo riporta al Arabiya. Saif al-Islam è stato condannato in contumacia da un tribunale di Tripoli nell'ambito di un processo che vede imputati anche altri esponenti del regime di Muammar Gheddafi, catturato al culmine della rivolta del 2011 e morto a ottobre di quell'anno. Arrestato nel 2011 dopo la caduta del regime, secondo l'agenzia di stampa libica è stato condannato con l'accusa di "genocidio".