Sabato, 12 Marzo 2016 15:37

'Ripuliamo la città', l'esercito dei volontari invade Roma

Scritto da

ROMA - Si sono muniti di raschietto, guanti, sgrassatore, scopa e paletta per ridare splendore a quattro piazze romane: migliaia di cittadini si sono dati appuntamento a piazza Vittorio Emanuele II, piazza di Porta Maggiore, Villa Paganini e piazza Anco Marzio a Ostia, in diversi quartieri della città, per partecipare a '#wakeupRoma', l'iniziativa organizzata dalla startup LuissEnLabs e Retake Roma, l'associazione di volontari impegnata da sette anni nella lotta al degrado della capitale.

Grandi e piccini, 'retakers' di vecchia data o volontari alla loro prima esperienza, hanno riverniciato i muri imbrattati da scritte vadaliche, rimosso adesivi e manifesti abusivi e illegali dagli arredi urbani, spazzato via cartacce e rifiuti e tagliato l'erba curando il verde delle aiuole. Molti i testimonial dell'iniziativa, come i registi Carlo Verdone e Enrico Vanzina, il calciatore Alessandro Florenzi e la band 'Zero Assoluto', l'attore Terence Hill. Ad affiancare i volontari del decoro anche l'Ama presente oggi con propri uomini e mezzi. Ad animare la giornata anche musica dal vivo, esibizioni di artisti di strada e visite guidate del Fai.