Lunedì, 12 Ottobre 2020 14:38

A Parigi apre il primo centro di ricerca europeo di data science e intelligenza artificiale

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Per cambiare la società e avere un impatto positivo sul nostro benessere attraverso la tecnologia  

Due istituti di istruzione parigini hanno creato un centro di ricerca dedicato agli a studi dell'intelligenza artificiale (AI) e della scienza dei dati. L'HEC di Parigi, l'università specializzata in economia e commercio e il Politecnico di Parigi hanno lanciato recentemente l'apertura di un Centro sull'intelligenza artificiale e l'analisi dei dati per la scienza, l'economia e la società. Il centro sarà dedicato alla ricerca sull'IA incentrata sull'uomo e alla scienza dei dati ed è il primo centro interdisciplinare del suo genere in Europa. Anche aziende come L'Oreal, Rexel, Total, Kering e Capgemini stanno supportando il centro ed è iniziata anche una campagna di reclutamento per 30 ricercatori.

Il centro sosterrà un programma di dottorato congiunto con l'istituito HEC con l'obiettivo di reclutare altri 150 dottorandi da aggiungere ai 300 già coinvolti.
Eric Labaye, presidente del Politecnico parigino, ha dichiarato: “Questo è il momento giusto per fare un passo avanti e crescere. Per risolvere i problemi più grandi sulla Terra abbiamo bisogno di un approccio multidisciplinare che abbia l'etica e la diversità al centro della sua missione ".

Peter Todd, rettore della HEC ha dichiarato: “Abbiamo unito tutte le parti interessate: studenti, ricercatori, accademici, sponsor e responsabili politici.
"Tutti gli ingredienti sono qui per creare un'istituzione leader a livello mondiale che risponda a una domanda centrale: come può la tecnologia cambiare la società e avere un impatto positivo sul nostro benessere?"

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Cultura

Opinioni

Odd agency, artigiani dell’hi-tech tra reale e virtuale a lavoro per la cultur…

Odd agency, artigiani dell’hi-tech tra reale e virtuale a lavoro per la cultura. Intervista

Abbiamo parlato con Fabrizio Pedone, socio della start up che, utilizzando intelligentemente la tecnologia, realizza eventi multimediali di grande qualità, in particolare video mapping 

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Ricerca. Al Policlinico Gemelli di Roma scoperto un biomarcatore che prevede l…

Ricerca. Al Policlinico Gemelli di Roma  scoperto un biomarcatore  che prevede la gravità del Covid-19

Intervista a Veronica Ojetti, gastroenterologa e professore del Dipartimento di Scienze dell’emergenza, anestesiologiche e della rianimazione della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e ricercatore di Medicina Interna all’Università Cattolica...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]