Giovedì, 30 Settembre 2021 15:55

Medicina. "Corso Nazionale SISET 2021" per lo studio dell’Emostasi e della Trombosi

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si terrà da oggi 30 settembre al 2 ottobre presso il Grand Hotel Dino a Baveno il Corso Nazionale della Società Italiana per lo Studio dell’ Emostasi e della Trombosi (SISET) Presieduto dal Prof. Armando Tripodi dell’Università degli Studi di Milano.

Ad introdurre i lavori Il Presidente SISET, il Prof. Paolo Gresele, internista dell’Università degli Studi di Perugia. Tre giornate dedicate alla diagnosi, la prevenzione e la terapia delle patologie tromboemboliche ed emorragiche. Durante il Corso saranno discusse le più rilevanti controversie nella gestione clinica del tromboembolismo venoso, come ad esempio la prevenzione nei pazienti a rischio emorragico, il trattamento del paziente oncologico, la gestione nelle donne gravide o dei bambini con attenzione anche alle complicazioni trombotiche dell’infezione Covid-19.

Altro tema dominante del Corso sarà la gestione del tromboembolismo arterioso, come ad esempio l’utilizzo ottimale delle terapie antitrombotiche in pazienti con ictus e arteriopatia periferica. Molta attenzione sarà dedicata al campo innovativo della biologia vascolare, ed alle coagulopatie acquisite, dove verranno presentati risultati di studi di laboratorio. Per quanto riguarda le patologie emorragiche invece, l’interesse sarà focalizzato sulle novità nel trattamento dell’emofilia e sulla gestione delle nuove terapie, sia da un punto di vista laboratoristico che clinico. Un’altra sessione, infine, si occuperà delle patologie delle piastrine congenite e acquisite e del loro trattamento. Quest’anno, previste all’interno del Corso durante le 3 giornate, anche la presentazione di comunicazioni orali, poster e lunch sessions.
Nel dettaglio, la giornata di oggi 30 settembre sarà dedicata al Tromboembolismo venoso, e alla Biologia e patologia Vascolare, dove saranno affrontati vari temi tra cui: Profilassi e trattamento del TEV in corso di infezione da Covid-19, Profilassi e trattamento del TEV nel paziente ad alto rischio emorragico, l’endotelio come organo, e le novità nella terapia del morbo di Rendu-Osler.

La giornata del 1° ottobre vedrà come protagoniste le malattie emorragiche e patologia congenita ed acquisita dalle piastrine. In questo contesto, si tratteranno tematiche quali: le Linee guida della diagnosi della malattia di von Willebrand, la profilassi dell’emofilia con i farmaci non sostitutivi, il Rischio trombotico ed emorragico nelle patologie congenite del fibrinogeno, fino agli aggiornamenti sulla trombastenia di Glanzmann.

La giornata conclusiva del 2 ottobre, sarà caratterizzata da varie sessioni tra cui: Troboembolismo venoso e cardiaco e anticoagulanti orali, Aterotrombosi, e Trombombolismo arterioso dove in particolare si discuterà di: Stroke emboligeno da sorgente sconosciuta, Arteriopatie periferiche, ed il Rischio trombotico arterioso e trattamento in corso di APS.
Si ricorda che il Corso SISET 2021, organizzato grazie al supporto della Segreteria Organizzativa Elleventi, è stato inserito nel Piano Formativo 2021 per la Formazione Continua in Medicina (ECM) ottenendo n° 9 crediti formativi online e n°17 crediti in presenza .

Da menzionare, il contributo non condizionante di: Roche, Alexion, Grifols, Takeda, Novo Nordisk, Kedrion, LaCar, LEOpharma, Octapharma, Stago, Viatris, CSL Behring, Novartis, Werfen, Argenx, Dasit, Pfizer, BioVIIIX, Sanofi, Daiichi-Sankyo.

sisetproffb-121x121.jpg

CORSO NAZIONALE SISET 2021
GRAND HOTEL DINO - BAVENO (VB)
30 settembre / 2 ottobre 2021

Per maggiori info

bianco.png