Bruna Alasia

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

 “Il lungo e faticoso viaggio della Donna nella storia del cinema”, festival cinematografico competitivo al femminile, diretto daFranco Mariotti, alla ribalta nell’arco di quattro intense giornate sulla piattaforma MYmovies, haofferto 27 opere di diverso genere e segnala al pubblico e agli addetti ai lavori quelle vincenti. 

Chiunque abbia dimestichezza con il racconto, sia letterario che cinematografico, sa che non è la sua lunghezza a determinarne il valore: spesso anzi la brevità può richiedere uno sforzo maggiore nell’attribuire significato e piacevolezza a una storia.

“Sul più bello”, opera prima di Alice Filippi racconta di Marta, una ragazza di diciannove anni che ha perso da piccola i genitori e soffre di mucoviscidosi, una malattia seria, più comunemente nota come fibrosi cistica che nelle forme più gravi colpisce organi vitali.

Aldo Braibanti - nato nel 1922 e scomparso nel 2014 - è stato uno scrittore, poeta, partigiano e mirmecologo ovvero studioso della vita delle formiche.  Nel 1968, anno di grandi fermenti politico-culturali, Braibanti fu processato e condannato per avere plagiato il ventunenne Giovanni Sanfratello, con il quale aveva una relazione sentimentale, dopo una denuncia presentata dalla famiglia del ragazzo. 

Era stato selezionato a Cannes 2020, nella sezione dei film classici, “Alida” di Mimmo Verdesca, documentario bellissimo sulla vita della donna e dell’attrice italiana Alida Valli, figura di primo piano nella storia del cinema internazionale.

Dopo la prima parte di Primo Piano sull’autore,  oggi Primo Piano – Pianeta Donna,  rassegna cinematografica offerta online su Mymovies  l’8 marzo, lo storico Deus Ex  Machina della Kermesse Franco Mariotti, insieme all’Assistente Direttore Artistico e Coordinatrice Lilia Ricci e al Direttore Artistico Edizione Digitale Gianluca Nardulli, annunciano il resto del Programma del Festival, che offre 24 opere, 11 lungometraggi - tra film, documentari, docu-film e docu-fiction - e 13 cortometraggi, proiettati in streaming dal 29 al 31 marzo su Mymovies

Favola romantica e surreale per i più giovani, che si regge su una regia e un cast professionalmente corretto. E’ possibile che molti vorranno vedere questo film grazie alla curiosità suscitata da Matilda De Angelis, star del momento dopo Sanremo,  e adesso protagonista della fiction a puntate su RaiUno “Leonardo”.

Paolo, un ristoratore sui cinquanta che abita in un paese della provincia di Roma, rientra dal lavoro in macchina  in una sera di pioggia e trova rannicchiato sotto la pensilina di un autobus per difendersi dal freddo un bambino, all’apparenza di otto o nove anni.

A presiedere la giuria di Cannes 2021 sarà il regista americano Spike Lee, annunciano gli organizzatori. Spike Lee doveva farlo già lo scorso anno, se la pandemia non lo avesse impedito.  

E’ stato presentato in streaming il volume “Le lotte e l’utopia 1968 – 1970. Il progetto e le forme di un cinema politico” , titolo della ventunesima pubblicazione degli Annali della Fondazione AAMOD, ovvero Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, pubblicato da Effigi Edizioni. La conferenza stampa è ancora visibile sulle pagine facebook dell’archivio e su youtube. 

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

David di Donatello. Emozionata Sofia

David di Donatello. Emozionata Sofia

Quella di Sofia Loren alla serata dei David di Donatello è stata un’apparizione di pochi minuti ma di grande effetto.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intervista alla curatrice Daniela Cotimbo. Dal 5 al 30 maggio 2021, una rassegna collettiva che offre una nuova prospettiva di indagine sulle potenzialità espressive delle tecnologie, evidenziando anche un differente...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]