Martedì, 09 Luglio 2013 11:00

Internet. Un italiano su tre ai margini della rete. IL VIDEO

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA  - Nel 2012 gli italiani hanno trascorso in media 23 minuti sui social network. Ogni italiano consuma in media per i servizi digitali l'equivalente di 8 dvd al giorno per un totale di 4,30 ore della giornata. Questi i dati emersi dalla Relazione annuale dell'Autorità di garanzia nelle comunicazioni presentata oggi al Parlamento.


In media gli italiani effettuano 10 minuti di chiamate al giorno, mandano 21 email e 30 tra sms e messaggi istantanei, guardano 115 minuti di tv e leggono 276 byte di ebook.

Ma la situazione non è affatto confortante. Una larga fetta di italiani, infatti,  è "ai margini della rete", come  sottolinea il presidente dell'Agcom Angelo Marcello Cardani nel corso della Relazione annuale. «La rappresentazione più brutale della domanda di Internet in Italia è quella che vede il nostro paese al quarto posto in Europa nella non invidiabile classifica del numero di individui che non ha mai avuto accesso a Internet (37,2% contro una media Ue27 di 22,4%)», prosegue.  
Allo stesso tempo, osserva, «siamo anche il paese in Europa in cui gli internauti hanno la più alta frequenza di accesso (oltre il 91% accede ogni giorno mentre la media Ue27 è del 79%). Trentotto milioni di italiani dichiarano di accedere a Internet da qualunque luogo e device». Le famiglie, dice Cardani, «che al 2012 avevano una connessione a banda larga su cavo erano il 49%; ma il dato di quelle connesse con almeno un minorenne balza al 71%. Ancora: le classi di età che più hanno utilizzato Internet nell'ultimo anno sono quelle comprese tra i 15 e i 19 anni, circa il 5% della popolazione. Sotto i 15 anni si trovano oggi circa 8 milioni di ragazzi e bambini circa il 13% della popolazione: 'nativi digitalì che cresceranno dando per scontato che ci sia la connessione ovunque e per fare qualsiasi cosa».

Last modified on Martedì, 09 Luglio 2013 14:29

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]