Giovedì, 02 Febbraio 2012 10:40

Immigrazione. Il 1mo marzo in piazza contro le discriminazioni

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

MILANO - "Dopo anni di razzismo istituzionalizzato, il momento è venuto per chiedere un inversione di marcia: VIA LA PATENTE AL RAZZISMO! i punti sono finiti." E' quanto si legge nella nota diffusa dalla Rete Immigrati Autorganizzati che martedì 7 febbraio si incontreranno in Via Oglio, 21 alle ore 19 per organizzare il Primo Marzo.


"L'uccisione a bruciapelo di Samb Modou e Mor Diop  a Firenze certifica il salto di "qualità" da Ku Klux Klan a cui siamo arrivati e l'urgenza che la legge ritorni a garantire il diritto", prosegue la nota. "VIA LA BOSSI-FINI! cambiare l'approccio alla questione e avviare processi legislativi nuovi. Primo fra tutti l'approvazione delle leggi promosse dalla campagna.  "L'Italia sono anch'io" sulla cittadinanza e sul diritto di voto, senza insabbiamenti né lungaggini" denunciano gli immmigrati.
Ma anche l'abrogazione del permesso di soggiorno a punti e della tassa per il rinnovo del permesso di soggiorno. I CIE continuano ad esistere condannando persone inermi a periodi sempre troppo lunghi di reclusione per reati che non ci sono. Non c'è più l'alibi di Maroni e della Lega.

"E' ora di voltare pagina - conclude la nota -  facendo pressione sulla politica perché faccia il suo dovere. Al Governo e al Ministro Riccardi chiediamo parole chiare e sopratutto atti concreti che certifichino il cambiamento di rotta".

L'invito è rivolto alle associazioni e alla società civile all'incontro fissato per Martedì 7 febbraio alle ore 19 in via Oglio 21 presso Arci Corvetto per definire modalità e contenuti di “UN GIORNO SENZA DI NOI, PRIMO MARZO 2012” e costituire un comitato promotore della giornata a Milano.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]