Venerdì, 28 Ottobre 2016 14:28

Raggira 90enne, colpo da 800 mila euro

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

CUNEO - Si e' finta addetta dell'Asl per derubare una novantenne cuneese. L.P., astigiana di 55 anni, e' stata arrestata dalla polizia per il reato di furto aggravato.

Aveva preso gioielli e orologi per 800 mila euro. In una prima fase ha avvicinato l'anziana in strada con la scusa di chiederle informazioni sul recapito della tessera sanitaria, ma la novantenne ha capito il raggiro e si e' allontanata. Tre giorni dopo la ladra si e' presentata a casa. Non c'era la proprietaria, soltanto la governante che e' stata completamente soggiogata dalla truffatrice: facendo finta di cercare documenti ha trovato la chiave della cassaforte e rubato i preziosi. La ladra e' stata identificata grazie alle telecamere di videosorveglianza presenti in citta' e incastrata dai tabulati telefonici. E' stata arrestata al casello autostradale di Asti Est, di ritorno da Valenza dove aveva cercato di vendere una collana.  

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

L’amaro frutto della Brexit

Nel mondo della finanza e delle grandi istituzioni bancarie cresce il turbinio di accuse incrociate contro chi sarebbe il primo responsabile di un’eventuale nuova crisi globale. Se fossero solo commenti...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208