Giovedì, 10 Maggio 2012 16:05

Letteratura. Un’insospettabile realtà. Nove racconti di Nahid Tabatabai

Scritto da

ROMA - La veste strappata, raccolta di nove racconti di Nahid Tabatabai (Il leone verde 2003, p. 123 euro 12), rimanda, fin dal titolo, ad una verità intravista  attraverso un minuscolo strappo di un momento.

Una verità spesso ignorata dagli stessi protagonisti.  Quello dell’autrice è uno sguardo criticamente ironico  che delinea un mondo ricco di diverse tipologie umane. Un  funerale, la gelosia in una monotona vita di coppia, una madre misteriosa e idealizzata rimpianta di fronte alla smemoratezza di un padre ormai privo di ricordi, una nipote che assiste la nonna perduta in un sogno di colombi, un vecchio e un giovane uniti nella morte dalla passione per le giostre, una bici come sogno ed evasione lungo tutta la vita di un dottore. Al centro della raccolta, tre grandi frammenti di un'unica storia, in cui la stessa sequenza di eventi è colta da tre punti di vista, tutti femminili. Tre donne sono coinvolte in una vicenda d'amore e di dolore: malinconica definizione, attraverso un'esperienza-limite, di una società dominata dal potere maschile, in cui l'amore tradito può tuttavia aprire spazi di speranza nell'uscita dall'inganno, nel riconoscimento della realtà.L’irreale si mescola al reale, il vero al falso in un’umanità senza filtri e finzioni.
Nahib Tabatai, nata a Tehran nel 1958, diplomata in Drammaturgia, fa parte della straordinaria schiera di scrittrici che testimoniano l’alta qualità della presenza femminile nella cultura iraniana. Ha pubblicato La signora e la sua gioventù (1992), La presnza azzurra di Minà (1993).

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Il passato è nei sogni

Il passato non passa ci si inciampa sempre.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Amore Illusione

L’amore illusione... possederlo farlo nostro!

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

La cultura dentro e fuori l’Accademia. Intervista a Julia Draganović

Abbiamo incontrato la neodirettrice di Villa Massimo, Accademia tedesca a Roma. Con lei abbiamo parlato di promozione culturale, del senso della Istituzione che guida e di come la cultura sia...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]