Lunedì, 28 Maggio 2012 18:13

One direction. Via dalla pazza folla… Video

Scritto da
Rate this item
(1 Vote)

NEW YORK - Gli One Direction hanno iniziato da poco  il tour estivo negli Stati Uniti d’America: fra concerti, viaggi e altri impegni, la corvée è davvero stressante, anche per chi, come loro, è abituato a dominare la folla.

A New York, durante uno di quei  rari momenti liberi, che per le pop star sono un lusso sospirato,  Niall Horan e Liam Payne avevano deciso di provare a fare un giro per la città. I due ragazzi stavano assaporando l’ebbrezza di una boccata d’aria in libertà, quando, arrivati a Manhattan decine di fan, come un nugolo di cavallette, li ha investiti, rincorsi, chiamandoli, urlando, tirando loro i vestiti, puntandogli in faccia obiettivi e cellulari.

I divi che vengono presi d’assalto dagli ammiratori hanno  un solo sentimento: la paura. A tal proposito sono proverbiali le fughe e le crisi d’ansia di  Michael Jackson.  Per chi non ha provato può essere difficile capire, ma immaginate di essere presi di mira da sconosciuti che anelano a un contatto fisico con voi, che vorrebbero acciuffarvi, strapparvi  i capelli  per farne una   reliquia,  immaginate le loro grida. Come vi sentite?

In quel momento con i due malcapitati fortunatamente, c’era un body gard, un omaccione della sicurezza, che ha saputo tenere a bada le fan più insistenti e salvarli. Una volta rientrati i ragazzi hanno espresso via twitter il loro disappunto e la rabbia. “This is a complete joke. Ridic. Day off, wanna chill” ha scritto Niall e pochi secondi dopo Liam: “That wasn’t funny”. Hanno protestato cioè,  di non aver trovato divertente l’accaduto, tanto più nel giorno di riposo. Dunque altra valanga di twitt e scuse da parte delle fan.

Ci sono, insomma,  manifestazioni e manifestazioni d’amore per il proprio idolo: benvenute sono quelle delle directioners, come si chiamano in gergo le fan, che qualche giorno fa si sono date appuntamento in piazza del Popolo a Roma per ballare, inscenando uno spettacolare flash mob. Le fan cioè che esprimono il loro giubilo senza assalti.

D’altro canto i cinque cantanti si spendono con le forze che hanno: pensate che hanno declinato, per i troppi impegni, l’invito di cantare alla Casa Bianca, con sicuro rincrescimento di Malia, la figlia tredicenne di Barak Obama, directioner “sfegatata” che aveva assistito al concerto degli One il 24 giugno a Fairfax, in Virginia.

Il rapporto tra idolo e ammiratori è in definitiva complesso:  il divo per vivere ha bisogno del pubblico, è legato a lui da un viscerale rapporto d’amore e gratitudine. Ma se si superano certe distanze il fan diventa odioso. Il successo ha le sue controindicazioni, la prima è la perdita della privacy. Paradossalmente alle star capita spesso di invidiare il nostro anonimato, quale sinonimo di libertà.  Non è cosa da poco.

One direction – Fan sviene dopo aver dato la mano a Malik


Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Il mondo muore

Un freddo è sceso nel mio cuore l’ansia mi stringe la gola acuti spigoli feriscono l’anima.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Il comitato di selezione

Cannes 73. Il comitato di selezione

CANNES – Di seguito il comitato di selezione del fstival di Cannes 2020: Thierry Frémaux, Delegato Generale del Festival dei Cannes, Christian Jeune, direttore del Dipartimento Films e vice Delegato...

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]