Domenica, 27 Marzo 2011 15:33

Musica. A Stazione Birra "Jeff Berlin Trio" in concert

Scritto da
Rate this item
(4 votes)

Giovedì 07 Aprile 2011 si esibirà a Stazione Birra JEFF BERLIN Trio - Jeff Berlin (basso) Mike Clark (batteria) Richard Drexler (piano e contrabasso).



ROMA - Jeff Berlin è insieme a Jaco Pastorius, Stanley Clarke e Alphonso Johnson, oltre che il caposcuola dello stile fusion, anche tra i migliori bassisti al mondo, oggi forse il migliore. Venerato come un grande maestro dal mondo dei bassisti, può considerarsi a pieno titolo una vera e propria leggenda del basso elettrico di cui è riuscito a sfruttarne a pieno tutte le potenzialità, sebbene Berlin suoni un basso con tasti (anziché fretless).

Berlin è sicuramente una stella negli Stati Uniti, meno noto invece al grande pubblico in Europa, dove viene apprezzato da un numero più ristretto di amanti di quel genere musicale che è sintesi perfetta di elementi fusion, jazz, rock progressive contaminato da fraseggi blues.
Musicista, compositore, arrangiatore, dotato di una tecnica strabiliante che gli permette di giocare letteralmente e con massima fluidità con le corde, Berlin negli anni ’70 è stato considerato un virtuoso negli ambienti della musica fusion, funk e progressive. La sua grande innovazione consiste nell’essere riuscito a porre il basso, che fino a quel momento era considerato una sorta di “chitarra aggiunta”, in posizione invece di assoluto rilievo.

Il suo stile e la sua tecnica, frutto di una personalissima ed emozionante escursione musicale, si sono evoluti con il tempo verso sonorità sempre più vicine al jazz, considerato da Berlin un genere con maggiori possibilità di sviluppo rispetto alla fusion, e anche con influenze provenienti dal rock. Questi elementi fondendosi hanno prodotto il sound pregevole ed elaboratissimo di Berlin, in cui pulizia di note all’interno di scale pressoché impossibili, soluzioni melodiche all’interno di armonie complesse, ne fanno uno stile davvero “unico” ed inimitabile.
Per avere un’idea di che cosa si stia parlando basta ascoltare la sua versione di “Tears in Heaven” (di Eric Clapton) un brano energico e virtuoso suonato appunto con pulizia e precisione tecnica, in cui armonia, melodia e ritmo si fondono dando vita ad un pezzo magnifico per passione, carica emotiva e allo stesso tempo razionalità. L’amore per gli aspetti "melodici" del suo strumento d’altra parte è evidente ed è da sempre un elemento distintivo del sound e dell'approccio di Berlin al basso elettrico.

La storia musicale di Berlin inizia molto presto, a 5 anni, in una famiglia di musicisti (suo padre era cantante d'opera lirica e sua madre era pianista). Il suo primo strumento è stato il violino che sarà abbandonato parecchi anni dopo in favore del basso. Quella di Berlin è un storia che nasce dunque tra partiture classiche, esercizi e tanta teoria che tuttavia è riuscito perfettamente a riversare con originalità sul suo nuovo strumento.

Jeff Berlin vanta collaborazioni, perlopiù come sideman, con musicisti fantastici e di altissimo livello da John Mc Laughlin a Bill Bruford (batterista Yes e King Crimson) da Robert Fripp (King Crimson) a Eddie Van Halen passando per Chick Corea, Weather Report, Frank Gambale, Pat Metheny e ovviamente Jaco Pastorius.

Jeff Berlin è anche noto come critico musicale ed è attivo nell’ambito della didattica in campo musicale. E’ stato membro fondatore del Bass Institute of Technology di Los Angeles e successivamente della Players School of Music di Clearwater in Florida. Scrive regolarmante articoli ed editoriali per molte riviste del settore, tra cui Bass Player Magazine.

“Prima suonavo per essere riconosciuto. Era un atteggiamento giovanile e immaturo. Lo facevo per gli altri. Adesso suono per me stesso e invito gli altri a prenderne parte.
(Jeff Berlin)”. In realtà mai una sola nota viene suonata da Berlin per ostentare il proprio talento e la propria capacità tecnica, niente è fine a se stesso, tutto è regolato da tanta classe e  tanta anima.
Il 7 Aprile può essere l’occasione per scoprire la sorprendente vitalità di un artista che ha ancora voglia di stupire e affascinare il suo pubblico con la magia di un sound e di una tecnica inconfondibile.

Video


Stazione Birra– Via Placanica, 172 – Roma
Jeff Berlin Trio
Giovedì 7 Aprile
Info: 06 79845959
Per info: Stazione Birra

Last modified on Domenica, 27 Marzo 2011 15:53

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

Romanzi e racconti

Note fuori margine. Decimo episodio: "Le piccole cose"

Note fuori margine. Decimo episodio: "Le piccole cose"

L'ultimo episodio di "Note fuori margine" affronta le "piccole cose" che fanno grande l'inclusione. L'inclusione, infatti, non è soltanto una bella parola, ma è un pensare e un agire quotidiano...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Il 3 giugno conosceremo i film del festival in “lockdown”

Cannes 73. Il 3 giugno conosceremo i film del festival in “lockdown”

PARIGI - Cannes 73, il festival che quest’anno non ha avuto luogo a causa del Covid 19, vuole ricordare la sua esistenza e quella dei film che avrebbe presentato, attraverso...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]