Lunedì, 17 Giugno 2013 21:10

Museo di Zoologia. 21 e 22 giugno, il Madagascar

Scritto da

ROMA - Il rapporto, spesso conflittuale, fra uomo e natura in Madagascar, sarà il tema centrale delle Giornate del Madagascar 2013, ospitate dal Museo Civico di Zoologia il 21 e 22 giugno.

L’uomo, giunto nell’isola africana circa duemila anni fa dall’Indonesia e dall’Africa, ha deforestato gran parte del territorio, causando l’estinzione di animali tipici come l’uccello elefante e molti lemuri giganti. Tuttavia, le risorse naturali dell’isola rappresentano ancora oggi una fonte di straordinaria ricchezza e una possibilità di sviluppo sostenibile.

Le giornate del Madagascar, preziosa occasione per ricordare l’indipendenza ottenuta il 26 giugno 1960, nascono dall’iniziativa di associazioni che da sempre si occupano dell’isola, di cui fanno parte i malgasci della diaspora in Italia. L’appuntamento romano è promosso da Roma Capitale, in collaborazione con le associazioni Malagasy Miray di Torino, Tetezana Onlus di Roma e il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino.

Saranno organizzate una serie di conferenze scientifiche e culturali dedicate agli aspetti del mondo naturale e a temi di interesse antropologico e attualità. Interverranno numerosi esperti che, con le loro ricerche, hanno contribuito in modo significativo a creare un ponte tra il nostro paese e la grande Isola Rossa.

Il programma delle Giornate è rivolto non solo ai bambini, che venerdì 21 potranno partecipare al Campo estivo dedicato alla natura del Madagascar, ma anche agli amanti della fotografia naturalistica, che potranno visitare la mostra “Immagini dal Pianeta Terra” di Simone Sbaraglia. In esposizione fino al 1° settembre 2013, immagini spettacolari, una sorta di pellegrinaggio estetico attraverso la natura dei cinque continenti: dalle pianure africane alle distese dell’Alaska.

A conclusione dell’evento, la serata del 22 propone una degustazione di alcuni piatti della cucina tipica del Madagascar, a cura della comunità malgascia Roma. Seguirà un concerto della cantante Olga del Madagascar e del gruppo tradizionale Kamema. 

PROGRAMMA GIORNATE DEL MADAGASCAR 

venerdì 21 giugno 2013 

8.30 - 17.00 Giornata del campo estivo per bambini

(5-12 anni) dedicato a Il Madagascar a Roma con attività didattiche, ludiche e di laboratorio sugli animali del Madagascar ed escursione al Bioparco a cura della Cooperativa Myosotis 

18.00 (Sala della Balena) Inaugurazione della mostra fotografica Immagini dal pianeta Terra: un pellegrinaggio

estetico attraverso la natura dei cinque continenti di Simone Sbaraglia (22 giugno - 1 settembre 2013)

18.30 (Sala Conferenze)

S. Sbaraglia Viaggio in Madagascar (proiezione di immagini) 

sabato 22 giugno 2013 

9.00 - 10.00 (Sala Conferenze) Registrazione 

10.00 - 10.30 (Sala Conferenze) Saluti istituzionali

(Roma Capitale, Museo Civico di Zoologia, Museo Regionale di Scienze Naturali, Associazione

Tetezana Onlus) 

10.30 - 10.45

G. Bologna (WWF Italia) Il WWF e il Madagascar: una storia d’amore per la natura. 

10.45-11.30

Open Lecture

L. Mosca (Università di Napoli) -

Ambatovy Nickel Project e QIT Madagascar Minerals: sfruttamento delle risorse minerarie o opportunità di sviluppo per il Madagascar?

NATURA IN MADAGASCAR

11.30 - 12.00

S. Gippoliti (Associazione Teriologica Italiana e IUCN SSC Primate Specialist Group) - Diversità tassonomica e conservazione dei lemuri del Madagascar 

12.00 - 12.30

 F. Andreone (Museo Regionale di Scienze Naturali, Torino) - Tante (g)rane in Madagascar!

12.30 - 13.00

 V. Torti, M. Gamba, C. Giacoma (Università di Torino) - Cooperazione,formazione superiore e ricerca per tutelare la biodiversità del Madagascar

13.00 - 14.00

Pranzo 

14.00 - 14.30

E. Palagi (Museo di Storia Naturale, Università di Pisa e Istituto di Scienze e Tecnologie della

Cognizione, CNR, Roma) - Gestione dei conflitti nei lemuri: questione di (in)tolleranza 

14.30 - 15.00

A. Ballerio (World Biodiversity Association) - Scarabei del Madagascar: un entomologo e l’Isola Rossa 

15.00 - 15.30: L. Merzagora, C. Giusti (Progettiste de Lo Spettacolo della natura al Museo Regionale di Scienze Naturali, Torino) - Raccontare la foresta del Madagascar al Museo Regionale di Scienze Naturali 

CULTURA IN MADAGASCAR

15.30 - 16.00

A. Pedrazzini (Architetto libero professionista) - Cronache dal Madagascar: l’architettura tradizionale dell’Isola Rossa 

16.00 - 16.30

R. Bononi (Istituto Ricerca e Formazione nelle Scienze Sociali, Padova) - Vivere e morire in Madagascar: la percezione della morte e la cerimonia del “famadihana” 

16.30 - 17.00

Coffee break

ASSOCIAZIONI E VOLONTARIATO

17.00 - 17.30

C. Sonego (Tetezana Onlus), L. Mannocci (Volontari Italiani per il Madagascar) - L’associazionismo italiano per il Madagascar: quale ruolo per l’uomo e l’ambiente? 

17.30 - 18.30

Dibattito - Uomo e natura in Madagascar. Moderatore: F. Andreone 

SERATA MADAGASCAR

19.00 - 20.00 (Sala Conferenze)

Proiezione del film Angano…angano... Nouvelles de Madagascar

20.00 - 21.00 (Sala della Balena)

Sakafo malagasy - Degustazione di piatti tipici del Madagascar, a cura della comunità malgascia 

21.00 - 24.00 (Sala della Balena)

Mozika - Olga del Madagascar presenta l’album Bois de rose contro la deforestazione in Madagascar.

Gruppo Kamema. Paesaggi sonori: un percorso tra ritmi, danze e canti del Madagascar.

  

Informazioni e prenotazioni per le attività del giorno 21: Cooperativa Myosotis. Tel. 06.97840700

La partecipazione alle conferenze e alle proiezioni del 21 e del 22 è libera fino ad esaurimento dei posti

Per la cena e il concerto è raccomandata la prenotazione Tel. 06.67109270 338.2890576

La degustazione di piatti tipici del Madagascar e il concerto sono a sottoscrizione libera. Il ricavato, nel rispetto dei principi della Convenzione Internazionale dei Diritti dei Bambini, sarà devoluto per garantire l’accesso all’istruzione dei bambini malgasci

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Le donne e il tempo

Si apre il sipario del tempo

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]