Lunedì, 01 Agosto 2016 13:50

Fotografia. L'orgoglio dell'Africa tra i binari della stazione di Crotone

Scritto da

Il Mukanda Festival e INTERSOS - organizzazione umanitaria in prima linea per portare aiuto a chi fugge da guerre, violenze e disastri naturali - presentano, dal 3 al 5 agosto, al Palazzo della Bella di Vico al Gargano, la mostra fotografica HUMANS di Matteo Casilli.

Il progetto HUMANS punta l’obiettivo sui migranti richiedenti asilo che, nel corso degli scorsi mesi, hanno trovato riparo a ridosso dei binari della stazione ferroviaria di Crotone, diventata da anni abituale ricovero per chi non trova spazio nelle strutture di accoglienza della provincia.

Attraverso una serie di intensi ritratti, il lavoro di Matteo Casilli punta a restituire a queste persone il loro orgoglio e a riaffermarne la dignità umana offesa e degradata dalla condizioni igienico – sanitarie inaccettabili nelle quali sono costrette a vivere. Una scelta artistica che ci ricorda come quelli che chiamiamo profughi, siano innanzitutto persone, portatrici di identità, storie, emozioni che ne segnano l’esistenza.

La provincia di Crotone, una delle più povere e con più alto tasso di disoccupazione in Italia, ospita il secondo CARA (Centro di Accoglienza Richiedenti Asilo) più grande del nostro Paese e una vasta popolazione straniera, composta per larga parte di rifugiati in attesa di asilo, ospitata in diverse strutture su tutto il territorio provinciale.

Qui, INTERSOS ha aperto nel 2014 l’Ambulatorio Mesoghios, con l’obiettivo di offrire assistenza medica di base sia alla popolazione migrante che alla popolazione locale che vive in condizioni di disagio. Un progetto diventato negli anni un modello accolto all’interno del sistema sanitario regionale. In due anni sono state effettuate oltre 3mila visite ed è stato avviato uno sportello di supporto psicologico per seguire casi particolarmente sensibili. 

MATTEO CASILLI (www.matteocasilli.com)
Nasce a Roma nel 1983. Dopo aver conseguito la Laurea in Lettere e Filosofia, si diploma nel 2009 presso la "Scuola Romana di Fotografia".
La sua ricerca fotografica è incentrata sul ritratto e sullo studio della psicologia umana che tanto lo affascina. 
Tra le sue maggiori collaborazioni fotografiche spiccano quelle con Oliviero Toscani, nella realizzazione del libro "Firenze Santo Spirito" e con Terry Richardson a New York. Ha esposto in numerose mostre collettive, nazionali ed internazionali.
Attualmente vive e lavora tra Roma e New York.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Dio è donna

Divinità era donna! Un tuffo nel mito della Grande Madre tra l’immaginario e il reale. L’universo femminile un viaggio alla scoperta dell’altra metà di Dio. C’è stato un mondo diverso dove si venerava la Dea. Ritroviamo la scintilla della divinità...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]