Martedì, 18 Giugno 2013 11:03

Teatro danza e yoga della risata per scoprire il Mediterraneo a Milano

Scritto da

MILANO - Da venerdì 21 a domenica 23 giugno il Circolo Zagharid organizza la rassegna “Zagharid e dintorni”, una tre giorni aperta a tutti con spettacoli, performance e laboratori per portare a Milano i ritmi, i suoni e i colori della tradizione mediterranea.

La tre giorni prende il via venerdì 21, alle ore 17, presso la sede del Circolo (via delle Tuberose 1 - MM Bande Nere) con un laboratorio di cucina araba, un aperitivo etnico e, a seguire, una performance di danza orientale accompagnata dalla lettura di testi di autrici arabe contemporanee.

Sabato 22 e domenica 23, la rassegna si sposta al Teatro Silvestrianum (via Maffei 29 - MM Porta Romana). A partire dalle ore 18, il programma di entrambe le serate si apre con un laboratorio di improvvisazione e presenza scenica che coinvolgerà il pubblico sul palco in modo che possa sperimentare direttamente la differenza tra spazio naturale e dimensione teatrale. Alle ore 21 sarà poi la volta delle insegnanti e delle allieve del Circolo Zagharid che si esibiranno in uno spettacolo di teatro danza con musiche dal vivo. L’esibizione di sabato 22 “Percorsi di danze tra deserti di sabbie e asfalto” vedrà la presenza, tra i vari ospiti, del ballerino di danza magrebina e contemporanea Elhadi Cheriffa, mentre lo spettacolo di domenica 23 “Danzando gli elementi” sarà accompagnato dalle sonorità marocchine e dalle melodie andaluse del trio guidato da Aziz Riahi.

A completare la rassegna, la lezione di Monica Giordani, Life Coach e Laughter Yoga Teacher che, sabato 22 alle ore 19.30, guiderà il pubblico alla scoperta dello yoga della risata e del valore terapeutico delle emozioni positive. All’interno del Teatro sarà inoltre allestita un’esposizione di foto di danza in ambienti urbani e industriali, a cura dallo studio fotografico PalestraDigitale. 

Il programma dettagliato della rassegna è disponibile sul sito www.zagharid.it.

Biglietto singolo 15 euro - abbonamento per le tre serate 35 euro.

Sono previste riduzioni per bambini e over 65.

Il Circolo Zagharid, nato nel 1992 per iniziativa della maestra e coreografa Jamila Zaki, è il primo circolo culturale in Italia interamente dedicato e specializzato nella danza orientale per offrire una risposta al crescente interesse verso la danza e la musica del Nord Africa.

L’obiettivo è quello di far conoscere e valorizzare la danza orientale o raqs sharqi - chiamata impropriamente anche danza del ventre - in tutti i suoi aspetti, anche quelli meno noti come la musica, il canto, la lingua, l'artigianato, la cosmesi e la tradizione culinaria.

I corsi di danza orientale proposti da Zagharid sono articolati in diversi livelli a seconda dell’esperienza e della motivazione e offrono una preparazione completa che, oltre alle nozioni fondamentali, prevede anche elementi tecnici, conoscenze musicali e informazioni culturali.

Ad arricchire l’offerta sono previsti laboratori, corsi e seminari di approfondimento e di alto livello artistico, tenuti da maestri di fama internazionale come Mohamed Hosseny, Elhadi Cheriffa, Djamila Henni Chebra, Wael Mansour.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]