Domenica, 13 Ottobre 2013 23:04

Teatro Sala Uno. “Notte d’inverno con signora e fantasma”. Recensione. Video

Scritto da

ROMA - Di fronte alla basilica di San Giovanni, il teatro SalaUno situato nella navata centrale della cripta della Scala Santa, con pareti in mattoni a vista ed ampi archi, che richiamano strutture romane antiche, un pavimento-palcoscenico suggestivo, contribuisce non poco al fascino delle rappresentazioni che vi hanno luogo. 

“Notte d’inverno con signora e fantasma”, grazie all’acustica del SalaUno e ai suoi sapienti giochi di luce e ombre, trasuda un’atmosfera da brivido, emoziona gli spettatori, li fa trasalire durante una notte buia e tempestosa, trascinandoli in vicende di spiriti e magie.

Edith Wharton, alla quale la piéce rende omaggio, è una scrittrice vissuta tra il secolo diciannovesimo e ventesimo, nota soprattutto per il romanzo “L’età dell’innocenza”. La Wharton ha scritto nella sua autobiografia di essere stata ossessionata durante l’adolescenza dalla paura dei fantasmi e di avere subito una vera e propria fascinazione di fronte a prestigiatori, ventriloqui, illusionisti, maghi. Le sue “storie di fantasmi” punteggiano una vasta produzione il cui  filo conduttore è l’ironia, il gioco, l’incredulità, la meraviglia per i tanti enigmi che la realtà propone.  Attingendo a questi materiali  letterari e biografici, Riccardo Reim racconta di una Wharton che nella Parigi degli anni ’20 varca casualmente la porta di un piccolo locale dove si esibiscono curiosi personaggi che le evocano inquietanti ricordi. Nello spettacolo prende forma tra sogno e realtà, attraverso la voce di Edith Wharton,  la separazione tra noi e la “zona dell’ombra”, ovvero il mondo dei vivi e quello dei morti. La vita della nota scrittrice è dunque fonte di ispirazione e occasione per far sorridere, inquietare, far riflettere lo spettatore sulle proprie paure inconsce.

 

Elisabetta De Palo, che con Reim ha una ormai lunga e collaudata collaborazione, interpreta efficacemente Edith Wharton, affiancata da Danilo Celli,  nonché dalla coppia dell’autentico ventriloquo e illusionista Andrea Marfori con la sua partner Marta Farra, disinvolti e a loro agio nell’insolita veste di attori. Il pupazzo cui il ventriloquo da la voce, aggiunge un tocco incantevole. 

 

 

STUDIO 12 diretto da Isabella Peroni 

presenta

 

NOTTE D’INVERNO

CON SIGNORA E FANTASMA

OMAGGIO A EDITH WHARTON

 

Fino 27 Ottobre 2013 

 

SALAUNO TEATRO 

Piazza di Porta San Giovanni, 10 – Roma

 

Martedi – Mercoledi – Giovedi – Venerdì – Sabato ore 21

Domenica ore 17.30

 

Uno spettacolo scritto e diretto da

RICCARDO REIM

 

Con

ELISABETTA DE PALO

 

e con

MAGO SCAPINELLI

MARTA FARRA

DANILO CELLI

 

Costumi: STEFANO CIONCOLINI

Musiche: PERICLE ODIERNA

Aiuto regia: Iolanda Salvato 

Luci: Marco Zara 

Notte d’inverno con signora e fantasma - video backstage

 

 

 

 

 

 

 

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

Scoprire emozioni

Vivo nel pensiero un viaggio immaginario mi porta a scoprire il mondo. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Il laboratorio scientifico: il cuore pulsante in tempi di Coronavirus

Il laboratorio scientifico: il cuore pulsante in tempi di Coronavirus

Intervista a Giancarlo De Matthaeis, presidente di Labozeta Spa, insignito recentemente a Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Covid-19: ossigeno-ozono utile per prevenire il virus

Covid-19: ossigeno-ozono utile per prevenire il virus

Ce ne parla Massimo Artorige, Tecnologo Alimentare e Manager per la Salubrità degli ambienti

Rita Ricci - avatar Rita Ricci

Sport

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma stanno dimostrando di poter essere grandi protagoniste sia in Italia che in Europa.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]