Lunedì, 01 Giugno 2015 11:34

Romexpo Fringe Festival fino al 5 luglio

Scritto da

ROMA - Quando la periferia artistica, concettuale e urbana “invade” il centro della Città Eterna, il Roma Fringe Festival arriva a Castel Sant’Angelo. 

Come in tutte le maggiori capitali europee e le grandi metropoli di tutto il mondo, per la prima volta ai piedi di uno dei monumenti più rappresentativi d’Italia, arrivano il teatro indipendente, arte e performance contemporanee, dando vita a un’inedita contaminazione tra la Storia e le nuove scene.

“Quella di quest’anno è più che mai una sfida” ha dichiarato il Direttore Artistico Davide Ambrogi “e l’obiettivo è quello di allinearci alle grandi metropoli del mondo, dove storia e movimenti artisti contemporanei coesistono e si incontrano, si intersecano: così il Roma Fringe Festival nel 2015 porterà i nuovi progetti artistici teatrali indipendenti, e a volte audaci, ai piedi di un monumento in grado di raccontare attraverso la sua stratificazione la Storia d’Italia, arricchendolo e facendosene forza. E così, il Roma Fringe Festival, grazie al distretto culturale del Municipio Roma I Centro – diretto e organizzato dall’Assessore alla Cultura del Municipio Roma I Andrea Valeri - ha incontrato Romexpo”.

Nel mese dell’internazionalizzazione, Romexpo trasformerà i giardini di Castel Sant’Angelo in un’area resa internazionale dalle delegazioni estere in Italia per Milano e dai convegni sull’alta innovazione tecnologica. La collaborazione con le ambasciate renderà possibile l’attivazione di uno spazio-spettacolo interculturale aperto a tutte le etnie del mondo, un vero e proprio mercato dei popoli dove incontrare culture lontane, artigianato e spezie, assieme ai prodotti della migliore tradizione italiana.

Tra storia e scena contemporanea, saranno tanti gli appuntamenti che il Romexpo Roma Fringe Festival 2015 porterà all’ombra di Castel Sant’Angelo: mentre ogni sera a partire dalle 20.30 andranno in scena 9 spettacoli differenti, il sabato si animerà di pezzi di teatro in grado di disegnare un ritratto della Roma Risorgimentale (il 6 giugno con Massimo Wertmuller in “Il Pellegrino” di Pierpaolo Palladino), il sarcasmo romano e romanesco con Johnny Palomba il 13 giugno e Valerio Aprea il 20 giugno, l’avanguardia internazionale con una serata dedicata alla nuova scena Americana con ospiti da New York e St. Louis il 27 giugno, la nuova comicità italiana con il Social Comedy Club il 3 luglio, le installazioni musicali e artistiche della scena francese contemporanea il 4 luglio con Paris Rockin’ e una settimana dedicata alle eccellenze indipendenti romane dal 28 giugno al 3 luglio con Teatro Studio Uno, Teatro Argot, Teatro Tor di Nona, Carrozzerie NOT, Teatro dell’Orologio e altrerealtà.

“Romexpo e Roma Fringe Festival” ha dichiarato il CEO di Romexpo Armando Soldaini “presentano ricerche in un ambito che non potrebbe essere più attuale, quello cioè del dialogo tra arte e scienza e per di più in un contesto internazionale. Un vero prodotto dell’interconnessione dei linguaggi e della sperimentazione per meglio capire cosa c’è dietro l’angolo, per meglio progettare il nostro futuro globale”.

In collaborazione con il Roma Fringe Festival la squadra degli Artisti 7607 avrà il suo presidio artistico e creativo nei giardini di Castel Sant’Angelo, portando la sua squadra di attori, spettacoli e iniziative per sensibilizzare e promuovere la cultura e i diritti in Italia.

"Sono molto contenta che una manifestazione di respiro europeo come il Fringe Festival - capace di richiamare compagnie teatrali da tutto il mondo trovi ospitalità nel Municipio Roma I Centro, nella splendida cornice di Castel S'Angelo” ha dichiarato la Presidente del Municipio I Roma Centro Sabrina Alfonsi. “Si tratta sicuramente del modo migliore per far sì che uno dei luoghi più belli della nostra città, conosciuto in tutto il mondo e visitato ogni anno da migliaia di turisti, venga restituito alle romane e ai romani. La scelta di una location così importante non è stata casuale, così come non è stata casuale la partecipazione di Romexpo alla realizzazione del Festival. Entrambe le circostanze stanno a sottolineare la vocazione internazionale della manifestazione”.

“L'evento” ha concluso Sabrina Alfonsi, “totalmente autofinanziato, è stato realizzato grazie a sinergie tra soggetti culturali e soggetti imprenditoriali portatori di progetti di qualità in grado di andare incontro ai favori del pubblico, dai giovani agli anziani, dai residenti ai turisti, che grazie a biglietti a ‘prezzi sociali’ potranno ammirare sul palco del Fringe la migliore produzione della scena contemporanea".

Romaexpo - Roma Fringe Festival 2015: 30 maggio – 5 luglio. Tutti I giorni dalle 9.00 di mattina alle 2.00 di notte Parco Adriano, giardini di Castel Sant’Angelo. 
Ingresso gratuito, per gli spettacoli 5 euro.

www.facebook.com/RomaFring

Romexpo - Roma Fringe Festival

Parco Adriano, giardini di Castel Sant'Angelo
30 maggio - 5 luglio 2015
ogni giorno dalle 9.00 alle 2.00 di notte

Ingresso gratuito all’area  

82 spettacoli in concorso, 18 eventi speciali, la scena contemporanea internazionale,  Green Technology e mercato dei Popoli  con la collaborazione di Municipio Roma I Centro e il Patrocinio di Assessorato Roma Produttiva e Città Metropolitana, Assessorato alla Cultura di Roma Capitale

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

Ragazza di vita

Bellissima...  abitava nel suo corpo puro ma in egual tempo ingombrante nella sua sensuale pienezza. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Sport

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma stanno dimostrando di poter essere grandi protagoniste sia in Italia che in Europa.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]