Martedì, 26 Luglio 2011 18:34

Teatro Trianon Napoli: serata in onore di Mario Abbate

Scritto da

NAPOLI - Giovedì 28 luglio, alle ore 21, Al Trianon - il teatro della canzone napoletana, Serata in onore di Mario Abbate. Nel trentesimo anniversario della scomparsa del grande cantante. L’ingresso è a invito, fino ad esaurimento dei posti, previa prenotazione telefonica (393-928 55 04), o con un messaggio di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Mario Abbate, cantante e attore, è indubbiamente una delle voci più belle e amate della scena canora partenopea di tutti i tempi. Primo interprete di «Malafemmena» di Totò, tra i suoi cavalli di battaglia si ricordano, in particolare, Anema e core, Luna caprese, Indifferentemente, Vierno e Vieneme ‘n suonno. Testimonieranno la sua figura professionale e umana il giornalista e saggista Pietro Gargano, che sta curando la redazione della Nuova enciclopedia illustrata della canzone napoletana, e Massimo Abbate, figlio dell’artista, attualmente impegnato proprio al Trianon nella regia del musical Aria di Napoli. Sarà, quindi, rappresentata un’edizione speciale di Aria di Napoli, lo spettacolo che ha segnato la ripresa dell’attività del teatro del centro antico dopo un anno di fermo produttivo. Allestito da Teatro più, in collaborazione con lo staff artistico e amministrativo del Trianon e con il patrocinio della Camera di Commercio, Aria di Napoli è un’antologia, concentrata in un’ora, di canzoni, cantate e ballate, con gioielli come ‘O sole mio, Era de maggio, ‘O surdato ‘nnammurato e alcune delle più celebri melodie nate all’ombra del Vesuvio. Destinato al mercato del turismo e del tempo libero, questa produzione restituisce la grande tradizione culturale partenopea in modo non corrivo e senza nostalgie: un allestimento giovane, realizzato e interpretato da giovani. Aria di Napoli è in scena al Trianon per tutta la stagione estiva, ogni venerdì e sabato, sempre alle ore 21, fino al 10 settembre prossimo.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]