Domenica, 27 Agosto 2017 10:12

Bookciak Azione! Il premio al connubio tra cinema e letteratura

Scritto da

VENEZIA - IL 29 agosto una serata per festeggiare i vincitori della VI edizione di Bookciak, Azione!, il premio dedicato all’intreccio tra cinema e letteratura, che quest’anno si arricchisce di una nuova sezione dedicata alla memoria, Memory Ciak, realizzata in collaborazione con LiberEtà, casa editrice e rivista dello Spi-CGIL.

In compagnia di Daniele Vicari, presidente di giuria, affiancato da Wilma Labate, Teresa Marchesi eGianluca Arcopinto, saranno proiettati i bookciak movies vincitori, video di massimo tre minuti ispirati alle pagine dei seguenti romanzi: Il grande animale di Gabriele Di Fronzo (Nottetempo), il graphic novel,Leda, di Sara Colaone, Francesco Satta, Luca de Santis (Coconino Press-Fandango) e la raccolta di racconti tutti bambini di Giuseppe Zucco (Egg Editore). Oltre a Il vestito della sposa di Angelina Brasacchio (LiberEtà) per la sezione Memory Ciak.


Il premio Bookciak, Azione! è organizzato e prodotto  dall’Associazione culturale Calipso e da Bookciak Magazine (www.bookciakmagazine.it), la prima testata giornalistica (diretta da Gabriella Gallozzi) dedicata all’intreccio tra cinema e letteratura. Questa edizione del premio è stata resa possibile grazie al sostegno diSpi-CGIL, 8 e 1/2, Roma Lazio Film Commission e la collaborazione delle Giornate degli Autori e di SNGCI. 

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Opinioni

Morire come un insetto

La vita media nei paesi sviluppati si è allungata. Per quelli che vivono in Europa o negli Stati Uniti d’America o in Giappone, raggiungere la terza età e oltre è...

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Storia: Cinquant’anni fa l’offensiva del Tet

Nel gennaio del 1968 con l’attacco comunista al sud gli Usa capirono che la guerra in Vietnam non poteva essere vinta. “Il Vietnam è ancora dentro di noi. Ha creato dei...

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077