Lunedì, 28 Settembre 2015 14:39

“Women for Women against violence”: charity event per la salute della donna

Scritto da

ROMA - La forma più eclatante e manifesta della violenza che colpisce le donne di tutti i paesi e di tutte le età, è certamente quella che lascia segni visibili sul corpo.

Ma le forme di violenza sono diverse e, oltre a quella psicologica e quella che genera autentiche menomazioni e disabilità sociali, c’è anche quella psico-fisica di un tumore al seno. In Italia quasi una donna su tre tra i 16 e i 70 anni ha subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale, mentre una su nove viene colpita dal cancro al seno che è la prima causa di mortalità per tumore nelle donne.

Giovedì, 1 ottobre alle ore 19.00 la suggestiva location The Church Palace (Via Aurelia, 481 Roma – Piazza Irnerio) ospiterà l’evento  “Women for Women against violence”.

Patrocinata dalla Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio, dalla Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli – Università Sacro Cuore, da Susan G. Komen – per la lotta ai tumori del seno e da Iris Roma, l’iniziativa, ideata e organizzata da Donatella Gimigliano , Laura Mantovi, con la collaborazione di Barbara Carniti, nasce con l’obiettivo di promuovere e sostenere il contrasto alla violenza di genere e il benessere delle donne che lottano contro il tumore al seno.

Beneficiarie del charity event, che sarà presentato dalla giornalista del Tg1 Emma D’Aquino e dall’attrice Loredana Cannata, l’Associazione Beautiful After Breast Cancer Onlus Italia, presieduta dalla Prof.ssa Marzia Salgarello, Responsabile del Reparto di Chirurgia Plastica, Fondazione Policlinico Universitario A.Gemelli - Università Cattolica del Sacro Cuore, e l’organizzazione no profit D.i.Re (Donne in Rete contro la Violenza), Presieduta dall’Avv. Titti Carrano e che raccoglie 70 centri Antiviolenza e Case delle Donne.

Durante la serata verranno presentati due documenti sulle tematiche, in anteprima nazionale il cortometraggio(tumori al seno) “Segni” a cura di Agnese Rizzello (con Rita Dalla Chiesa , musiche e partecipazione di Fiordaliso), e un promo (violenza di genere) tratto dal docufilm “La vittima e il carnefice” di Roberto Burchielli. La serata proseguirà con la consegna del “Premio Camomilla – Women for Women” - I edizione (il fiore di camomilla in fitoterapia rappresenta la forza e il coraggio nei momenti difficili, e viene anche utilizzata in natura con un nobile scopo: travasandola accanto a piante malate, ha il potere di rinvigorirle).

Il riconoscimento, che sarà appositamente realizzato dal maestro orafo Michele Affidato, sarà assegnato a donne impegnate nel sociale e nelle campagne di sensibilizzazione. Tra le premiate ci saranno Rosanna Banfi, Lavinia Biagiotti, Titti Carrano (Presidente Donne in Rete contro la Violenza), Rita Dalla Chiesa , Flori Degrassi (Presidente Associazione Nazionale Donne Operate al Seno), Marina Fiordaliso, Laura Freddi , Maria Concetta Mattei (Tg2),Patrizia Mirigliani e Paola Perego. www.beautifulabc.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]