Lunedì, 17 Gennaio 2011 15:19

Parmalat. Chieste a quattro banche confische per 120 milioni

Scritto da

MILANO - Sanzioni complessive per 3,6 mln di euro e confische per circa 120 milioni di euro. Sono le richieste di pena avanzate oggi dal pm di Milano, Eugenio Fusco nell'ambito del processo che vede coinvolti 4 istituti di credito nel crac della Parmalat. Si tratta di Morgan Stanley, Citygroup, Bank Of America e Deutsche Bank.

Per ciascun istituto di credito il magistrato ha chiesto una sanzione di 900 mila euro oltre alle singole confische derivate dal profitto del reato: 5,9 mln per Morgan Stanley, 14 mln per Deutsche Bank, 70 mln per Citygroup e 30 milioni per Bank of America. Le banche rispondono in concorso in aggiotaggio in base alla legge 231. L'accusa ha quindi chiesto la condanna da un anno a un anno e 4 mesi per 5 funzionari di Morgan Stanley, Deutsche Bank e Citygroup e la prescrizione per un sesto funzionario. Le quattro banche sono imputate in base alla legge 231 del 2001, cioè quella sulla responsabilità amministrativa degli enti, in relazione al reato di aggiotaggio. Reato per il quale il pm Fusco, che ha sostenuto l'accusa insieme al collega Carlo Nocerino e al procuratore aggiunto di Milano Francesco Greco, ha chiesto condanne che vanno da 1 anno a 1 anno e 4 mesi, con la concessione delle attenuanti generiche perchè incensurati, per i manager coinvolti nella vicenda del crac Parmalat: si tratta di Carlo Pagliani, Paolo Basso (entrambi di Morgan Stamley), Marco Pracca, Tommaso Zibordi (entrambi di Deutsche Bank) e Paolo Botta (di Citibank). È stato chiesto invece il non doversi procedere, perchè il reato è estinto per prescrizione, per Giaime Cardi (Credit Suisse)

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]