Venerdì, 20 Giugno 2014 11:34

Benzina. Aumenti ingiustificati. Speculazione sui prezzi e fisco eccessivo

Scritto da

ROMA - In vista del weekend estivo, come al solito, si preannunciano gli "immancabili" aumenti sui prezzi dei carburanti. L'alibi ufficiale per questi aumenti ingiustificabili sono le tensioni internazionali, ma l'unica tensione reale è quella degli italiani, ormai esasperati dalla crescita di prezzi e tariffe.  

Non ci stancheremo mai di ripetere che l'incremento dei costi dei carburanti incide sulla determinazione di tutti i prezzi e delle tariffe, dal costo dei beni di largo consumo (trasportati per oltre l'86% su gomma) al prezzo dei biglietti aerei (un elemento da non trascurare visto l'avvicinarsi delle vacanze).

Il prezzo dei carburanti è un parametro determinante, per questo è intollerabile l'atteggiamento delle compagnie pronte ad aumentare i costi in vista dei primi weekend estivi, nonché del Governo, sempre intento a fare cassa con l'incremento delle accise sui carburanti.La tassazione in tale settore ha raggiunto ormai livelli insostenibili: basti pensare che sul prezzo di un litro di benzina oltre 1 Euro va al fisco.

Un livello di tassazione dannoso non solo per le tasche dei cittadini, ma anche per lo stesso Erario.Basti pensare che, anche sulla spinta dei continui aumenti delle accise e dell'incremento dell'IVA, negli ultimi 2 anni il consumo dei carburanti è diminuito di circa il 14%: un dato che da una chiara proporzione di quanto sia divenuto insostenibile la spesa di molte famiglie per tale voce.I danni per l'Erario derivanti dalla contrazione dei consumi in tale settore, solo nel 2013, ammontano ad un minore incasso di oltre un miliardo di Euro.È evidente che non è più possibile proseguire in questa direzione, bisogna intervenire con determinazione per fare in modo che il prezzo dei carburanti scenda attraverso:

- una razionalizzazione della rete di distribuzione;

- un incremento dell'efficienza dell'intero settore;

- un serio piano di abbattimento delle tasse sui carburanti, anche attraverso l'introduzione dell'accisa mobile.

Rosario Trefiletti

Presidente di Federconsumatori

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]