Mercoledì, 09 Settembre 2015 11:23

Consumi: dati carichi di ottimismo. Necessaria un'azione decisa del Governo

Scritto da

ROMA - Confcommercio annuncia oggi la ripresa dei consumi, a luglio, al +2,1% sull'anno, il valore più alto registrato dal 2010. Un dato che va al di là di ogni ottimismo.

È vero, infatti, che nell'ultimo anno si è conosciuta una lieve, quasi impercettibile, ripresa dei consumi delle famiglie, fisiologica dopo i continui e drammatici crolli registrati negli ultimi anni. Più che di ripresa, infatti, si potrebbe parlare di arresto della grave contrazione che, solo nel triennio 2012-2013-2014  ha fatto registrare una diminuzione dei consumi delle famiglie del 10,7%, pari ad una contrazione complessiva della spesa di circa 78 miliardi di Euro.

Purtroppo, a nostro avviso, non ci sono ancora concreti e stabili segnali di ripresa.  Dalla disoccupazione alla produzione industriale, alla lenta uscita dalla deflazione: ci troviamo ancora in una fase di profonda incertezza circa le condizioni del nostro sistema economico. Un'incertezza che va debellata. È il momento di incoraggiare i timidi segnali positivi provenienti dall'economia per dare una svolta concreta e decisa, proiettando il nostro Paese verso la crescita. 

Il Governo deve trovare il coraggio di agire, attuando in tempi brevi misure che consentano al Paese di ripartire. Il primo passo in tal senso è l'avvio di un Piano Straordinario per il Lavoro che invochiamo da tempo.

Rilanciare il mercato del lavoro, infatti, significa dare reddito e prospettive ai giovani e meno giovani senza occupazione, ma significa anche dare nuovo ossigeno alle famiglie.

La difficoltà a trovare un impiego, soprattutto per i giovani, pesa infatti in misura determinante sui bilanci delle famiglie e sulle loro scelte economiche. Sono infatti genitori e nonni a sostenere economicamente i ragazzi in cerca di un'occupazione, con un peso di circa 400-500 Euro al mese che condiziona profondamente l'andamento della domanda interna.

Per questo è indispensabile, attraverso tale Piano, dare nuovo impulso all'occupazione, attraverso: il rilancio degli investimenti per la ricerca e lo sviluppo, lo stanziamento di adeguati fondi per la modernizzazione e la messa in sicurezza degli edifici pubblici, la valorizzazione dell'offerta turistica.

Rosario Trefiletti

Presidente di Federconsumatori

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]