Giovedì, 08 Ottobre 2015 15:24

Pensioni. L’Inca fa 7 proposte contro la povertà del contributivo

Scritto da

ROMA - Dopo vent'anni dall'introduzione del sistema contributivo del calcolo delle pensioni, "oggi è ancora possibile introdurre una serie di correttivi che con una spesa limitata andrebbero ad alleviare situazioni di disagio e povertà".

Questo l'obiettivo di Inca, il patronato della Cgil, che ha presentato in un convegno le sue sette proposte sulle pensioni. Tra queste ci sono: la reintroduzione dell'integrazione al minimo per gli importi pensionistici troppo bassi, l'eliminazione dei massimali alla contribuzione figurativa (sui trattamenti legati alla disoccupazione involontaria Naspi), la diversificazione dell'aspettativa di vita (per lavori più o meno usuranti), l'eliminazione delle disparità tra lavoratori e la considerazione delle maggiorazioni contributive per determinate categorie di lavoratori. Per le lavoratrici, Inca propone di "rilanciare l'opzione donna riducendo il danno economico con la revisione del metodo di calcolo di queste pensioni e l'introduzione della possibilità di riscatto della maternità facoltativa".

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Coaching Cafè

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

La Grecia e la sua ammissione tardiva al QE. Due soluzioni possibili

Cominciamo con una precisazione estremamente importante. Il recente annuncio di Mario Draghi riguarda la fine del Quantitative easing da parte della BCE entro la fine di quest’anno. La BCE quindi...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077