Mercoledì, 03 Febbraio 2016 15:20

Banche: inganni e truffe ai confini della realtà

Scritto da

Situazione sconcertante. Il Governo intervenga per ristabilire legalità e vigilanza

ROMA - Di giorno in giorno emergono notizie sempre più sconcertanti relativamente alla vicenda del salvataggio delle banche. È di oggi la novità relativa allo "svuotamento" preventivo di alcuni conti, su suggerimento di alcuni direttori e operatori che avrebbero voluto avvertire preventivamente alcuni clienti privilegiati sui rischi a cui erano esposti i propri risparmi.

È solo l'ennesimo episodio di un lunghissimo corollario di illeciti e pratiche scorrette messe in atto da tali istituti. Facendo un breve quadro emerge una situazione sconcertante, che fa venire i brividi e solleva ampie perplessità su un sistema di vigilanza carente sotto tutti i punti di vista. Sono emersi dettagli ed episodi ai limiti dell'assurdo. C'erano direttori e impiegati di banca che andavano in cliniche ed ospedali per estorcere la sottoscrizione di prodotti finanziari ad elevatissimo rischio, ovviamente omettendo tale informazione a degenti che certamente non erano in condizione di effettuare scelte così delicate.

Sono stati assegnati profili ai clienti del tutto mendaci: cittadini con la terza media che magicamente si trasformavano in esperti laureati, casalinghe ultrasettantenni che dai profili sembravano esperte luminari di scenari finanziari. Fa ancora più rabbia scoprire come nella platea dei cittadini raggirati vi siano anziani e disabili.

Questi investimenti ad alto rischio, inoltre, venivano usati come forma di ricatto per la concessione di mutui e prestiti. Una situazione distorta, torbida, che costellata da inganni e scorrettezze. È necessario che il Governo e la pubblica opinione conoscano la gravità della situazione. Ma soprattutto è urgente che il Governo intervenga, per garantire le dovute tutele ai cittadini truffati e per garantire, a tutti i risparmiatori, autorità di vigilanza attente ed efficaci.

Rosario Trefiletti

Presidente di Federconsumatori

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]