Redazione

Redazione

TARANTO - Mentre il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, fa visita allo stabilimento, all'Ilva di Taranto prosegue il piano di gestione della crisi con il ricorso ai contratti di solidarietà.

Lufthansa sempre più sotto pressione, ora che è emerso che sapeva della depressione di Andreas Lubitz: nel 2009 il giovane allievo informò la scuola di volo e sospese i corsi per alcuni mesi. Poi ottenne l’abilitazione medica e in seguito il brevetto. Pochi giorni fa Carsten Spohr, l’amministratore delegato di Lufthansa, diceva che ora si dovrà vedere cosa si può fare meglio. Ma, aggiungeva, “questo non va confuso con la fiducia che abbiamo in generale su quello che Lufthansa fa da decenni: abbiamo formato e selezionato in modo esemplare più di 10.000 piloti”. In Francia intanto non è stata ancora trovata la seconda scatola nera, ma sulla prima si è saputo fin troppo: sulla fuga di notizie è stato interrogato in mattinata il direttore del BEA parigino, l’ufficio inchieste e analisi dell’aviazione civile francese.

“Grazie” e “ci dispiace”, nessuna risposta dagli AD del gruppo aereo

I due Amministratori Delegati di Lufthansa e di GermanWings si sono presentati alla stampa a Seyne les Alpes subito dopo aver deposto una corona di fiori davanti alla stele che ricorda le vittime dell’incidente aereo del 24 marzo. Ai media ha parlato Carsten Spohr, ma solo per veicolare un messaggio di ringraziamento e di condoglianze: “Possiamo solo dire che siamo molto dispiaciuti che un terribile incidente come questo sia accaduto in Lufthansa, dove abbiamo sempre dato massima attenzione alla sicurezza. Ci dispiace per le perdite di vite umane, e non ci sono parole per esprimere questo”. Spohr ha sottolineato l’impegno dei volontari, della cittadinanze e delle autorità, ha voluto ringraziare tutti. Ma non ha risposto ad alcuna domanda: a Seyne, i due Amministratori Delegati hanno voluto venire per esprimere cordoglio e gratitudine, non per parlare dell’inchiesta o delle conseguenze.

TRIPOLI - Omar Hassi, il premier dell'autoproclamato governo di Tripoli, si e' rifiutato di rassegnare le dimissioni dopo essere stato sfiduciato dal locale Parlamento.

Nel 2014 gli stati hanno fatto ricorso alla pena di morte nel futile tentativo di contrastare criminalità, terrorismo e instabilità interna 

TORINO - Torino si attende circa 3 milioni di pellegrini per la prossima Ostensione della Sindone che si terrà dal 19 aprile fino al 24 giugno 2015. Parola di Maurizio Baradello, direttore generale del Comitato Solenne Ostensione della Sindone 2015.

ROMA – Parlando di Doppio Sogno, tratto dall’omonimo racconto di Arthur Schnitzler, scrive Giancarlo Marinelli nelle note di regia: “Per la prima volta in Teatro la novella traumatica che fonde in modo assai compiuto il sogno e la realtà, Freud e il romanzo d’appendice, e da cui Stanley Kubrick, con Eyes Wide Shut, ha tratto il suo ultimo capolavoro del tutto incompiuto.

Mercoledì, 01 Aprile 2015 14:20

Roma Social Pride denuncia i soliti metodi

“Muscoli mostrati ai deboli mentre i piùforti agiscono indisturbati. Spintoni, calci, spray al peperoncino fino all’esibizione di una pistola. A fronte delle enormi somme spese per “l’emergenza rom”, l’unica soluzione èlavorare per l’inclusione”

ROMA - Dopo il successo dei primi due appuntamenti, continua la rassegna Prospettive Contemporanee, Ascolti del Nuovo Millennio, dell’InDivenire Ensemble, fondato e diretto dal Maestro Teresa Fantasia, con il concerto di Venerdì 10 Aprile dal titolo Phonemi, Il Suono delle Parole presso il Salauno Teatro. 

ROMA - Secondo Amnesty International, è sempre più evidente che la coalizione militare guidata dall’Arabia Saudita non stia prendendo precauzioni per impedire la morte di civili negli attacchi aerei in corso nello Yemen.  

ROMA - Ancora concerti e nuovi artisti per il jazz club di Via Veneto, che anche nel mese di aprile continua la sua programmazione musicale. Con l’arrivo della primavera riapre anche la domenica, tutti i giorni un concerto, tutti i giorni i migliori artisti della scena jazz romana e non solo.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Aurisicchio Ad Takis: “Un’opportunità sinergica e nuovi stimoli”. Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech; “non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]