Giovedì, 16 Luglio 2015 13:10

Grecia. Prestito ponte da 7 miliardi

Scritto da

BRUXELLES- Le riforme prioritarie concordate all'Eurosummit sono state approvate dal Parlamento greco "in modo tempestivo e nel complesso soddisfacente".

Lo afferma una portavoce della Commissione europea, che sottolinea che il pacchetto è stato approvato "con una maggioranza molto larga". Motivo per cui arriva il via libera di Bruxelles al prestito ponte di domani. L'annuncio ufficiale arrivera' domani dopo l'Ecofin.  Nel frattempo anche la conferenza telefonica dei 19 ministri delle Finanze dell'Eurozona si e' conclusa: come ha annunciato il portavoce dell'Eurogruppo, pero', "si sapra' di piu' sui risultati nel primo pomeriggio". I ministri dovevano discutere della richiesta greca di un terzo programma di aiuti al fondo salvastati Esm dopo l'ok del Parlamento greco alle riforme concordate al vertice Euro. L'approvazione potra' avvenire con procedura scritta ed e' prevista per domani.  

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]