Venerdì, 02 Ottobre 2015 15:34

Spagna, prime condanne contro reclutatori jihadisti dell'Isis

Scritto da

MADRID - La Audiencia Nacional di Madrid ha condannato oggi a 10 e 12 anni di carcere 11 persone arrestate nel 2013 nell'enclave nord-africana di Ceuta per avere reclutato giovani da inviare ai gruppi armati jihadisti dell'Isis e del Fronte Al Nusra in Siria.

Sono le prime condanne inflitte in Spagna a reclutatori della jihad. La sentenza sancisce che i due gruppi armati attivi in Siria e in Iraq e i loro miliziani non sono combattenti ma "terroristi". Gli undici condannati reclutavano giovani da inviare in Siria soprattutto nei quartieri poveri di El Principe e El Sardinero a Ceuta. I primi tre sono stati usati come kamikaze dal Fronte Al Nusra, riferisce El Pais online. Dei 14 giovani inviati nelle truppe jihadiste 8 sono morti, la maggior parte come kamikaze, uccidendo decine di persone. Karim Abdesalam Mohammed, Ahmed Marquitos e Ismail Abdelaftif, ritenuti i capi del gruppo di reclutatori, sono stati condannati a 12 anni di carcere, gli altri nove a 10 anni. 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]