Lunedì, 08 Febbraio 2016 10:43

La Corea del Nord continua a provocare

Scritto da

SEUL - Dopo il lancio del missile a lunga gittata, la Corea del Nord torna a provocare il Sud con una nave guardiacoste nordcoreana che si è spinta a sud della contestata linea di confine tra le due Coree nel mar Giallo alle 6,50 ora locale. 

L’imbarcazione si era portata nei pressi dell'isola sudcoreana di Socheong. La Corea del sud ha sparato a quel punto ha sparato cinque colpi di avvertimento nell'acqua e il guardacoste nordcoreano si e' ritirato alle 7.15 ora locale. In passato ci sono state varie schermaglie navali sanguinose intorno alla linea di confine settentrionale tra i due paesi. La Corea del nord contesta duramente la linea di confine che fu stabilita in maniera unilaterale dalle Nazioni Unite dopo la guerra di Corea del 1950-1953. L'episodio arriva proprio il giorno dopo il lancio del razzo a lunga gittata da parte della Corea del Nord che ha suscitato la condanna di Onu e Nato.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Aurisicchio Ad Takis: “Un’opportunità sinergica e nuovi stimoli”. Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech; “non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]