Lunedì, 14 Agosto 2017 09:53

Burkina Faso: attacco contro ristorante a Ouagadougou, il bilancio e' di 18 vittime

Scritto da

OUAGADOUGOU -  E' di almeno 18 morti il bilancio di un attacco che ha colpito la scorsa notte la capitale del Burkina Faso, Ouagadougou, e che le autorita' locali non hanno esitato a definire di matrice "terroristica".

Lo riporta l'emittente britannica "Bbc" citando fonti governative locali. Questa la dinamica ricostruita sulla base delle prime testimonianze: un gruppo di uomini armati ha aperto il fuoco sui clienti seduti all'esterno di un ristorante, l'Aziz Istanbul, nel centro della capitale. L'attacco e' terminato con l'intervento delle forze di sicurezza e con l'uccisione di almeno due degli aggressori.

 Si tratta del secondo attentato avvenuto a Ouagadougou negli ultimi tempi. Nel gennaio dello scorso anno, un gruppo di jihadisti aveva attaccato un vicino bar uccidendo 30 persone. Quell'azione era stata poi rivendicata da al Qaeda nel Maghreb islamico e dal suo ramo scissionista guidato dal jihadista algerino Mokhtar Belmokhtar, al Morabitoun. Le forze di sicurezza burkinabe' sono ora impegnate nelle operazioni di ricerca di altri membri del commando o di eventuali complici negli edifici circostanti l'area dell'attacco. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]