Venerdì, 01 Luglio 2016 12:08

Rifiuti: Galletti, situazione preoccupante a Roma

Scritto da

ROMA - "Preoccupa molto la situazione dei rifiuti di Roma: le difficoltà che si stanno registrando in tutti i quartieri della città non derivano solo da eventi contingenti, come gli scioperi o gli incendi delle ultime ore, ma anche e soprattutto da una carenza strutturale di impianti di trattamento, che riguarda tutta la Regione e che è già oggetto di una prima condanna da parte dell'Europa''.

Lo afferma il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti. ''Il caldo estivo - aggiunge - rischia inoltre di aggravare le più delicate questioni ambientali e igienico-sanitarie esistenti. Come è noto, la competenza sulla collocazione dei rifiuti di Roma è della Regione Lazio e le decisioni andranno dunque prese dagli organismi regionali: detto questo, l'interlocuzione con i livelli istituzionali non è mai mancata e siamo dunque pronti al confronto con il nuovo sindaco Raggi, che sono disponibile ad incontrare assieme ai miei tecnici già nei prossimi giorni per capire come voglia procedere la nuova amministrazione capitolina sulle emergenze e sulla programmazione".

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Musei, Minoranze e Alternative Experts. Le istituzioni museali possono oggi bene…

Durante un simposio tenuto in ottobre da ABC Citta’ a Milano, si è ragionato su come sradicare dai musei i vecchi stereotipi culturali e sfruttare tali istituzioni e il loro...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

"Più libri più liberi". I miei cinque giorni nella “Nuvola della spera…

ROMA - I numeri di "Più libri più liberi" – la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria, organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE) e ospitata dal Roma convention center - La Nuvola...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]