Mercoledì, 17 Giugno 2015 11:58

Calciomercato Serie A: il punto su Juventus e Roma

Scritto da

ROMA - Le grandi manovre sono iniziate in Serie A. Tutti i club del massimo campionato sono attive sul mercato per allestire una rosa competitiva in vista della prossima stagione.

La Juventus, che ha conqusitato Scudetto e Coppa Italia, oltre ad aver raggiunto la finale di Champions League persa contro il Barcellona, è stata la prima a mettere a segno colpi importanti. A gennaio si è assicurata il giovane difensore Daniele Rugani che si è reso protagonisto di una stagione fantastica con l’Empoli e che è di sicuro tra i prospetti più importanti del calcio italiano. Qualche settimana fa, poi, si sono aggiunti anche altri due pezzi pregiati come Dybala e Sami Khedira, ovvera una futura stella del calcio mondiale e una già affermata da diversi anni nel calcio che conta che arriva a parametro zero dal Real Madrid dopo aver vinto Champions League e Coppa del Mondo in Brasile. Ora la dirigenza bianconera deve soltanto attendere le decisioni di Pirlo e Tevez che non hanno ancora esternato le loro decisioni. Sul “maestro” italiano Marotta si è detto piuttosto positivo su una sua permanenza almeno per un’altra stagione alla Juve, mentre per quanto riguarda l’attaccante argentino la situazione appare più complessa in quanto oltre al ritorno in Argentina ci sono anche altre squadre europee intenzionate ad ingaggiare l’Apache. Naturalmente la Juventus accetterà la decisione dell’attaccante ma si comporterà in maniera differente: se vorrà ritornare in patria i bianconeri potrebbero anche liberarlo a zero, mentre se dovesse accettare le avances dei francesi il club parigino dovrà acquistare il cartellino. Per i prossimi giorni è fissato un incontro tra Marotta e i procuratori di Tevez nel quale si discuterà il suo futuro. Se la sua decisione sarà quella di lasciare Torino la Juventus si metterà subito alla ricerca del sostituto. Possibile che arrivi alla corte di Massimiliano Allegri il croato Mario Mandzukic. Sarà una sessione di mercato lunga e faticosa non solo per gli addetti ai lavori ma anche per i tifosi.

La Roma, seconda forza del campionato e sicura di partecipare alla prossima Champions League, ha presentato nei giorni scorsi il progetto del nuovo stadio che sorgerà a Tor di Valle. Una decisione necessaria per poter ambire a maggiori ricavi che permetteranno tra l’altro di poter competere anche in sede di mercato con le maggiori forze economiche europee. Intanto a Sabatini il compito di lavorare sul mercato per mettere a disposizione di Rudy Garcia una rosa che possa reggere il doppio impegno campionato-Champions League. Tanti i nomi in ballo e soprattutto tante le comproprietà da risolvere per evitare di arrivare alle fatidiche buste dove si tratterebbe di una vera e propria lotteria. Il nome più caldo è ovviamente quello di Nainggolan che è a metà con il Cagliari di Giulini, così come Astori ed Ibarbo. Per il belga la situazione sembra essere complicata perché i sardi non vogliono fare nessun tipo di sconto. Diversa è, invece, la situazione degli altri due: Astori dovrebbe restare in giallorosso grazie al pagamento di circa 5 milioni di euro, mentre per il colombiano Ibarbo è possibile che venga dato in prestito per un’altra stagione al club capitolino. Infine dovrebbe ritornare a Trigoria Bertolacci che dopo gli anni di “apprendistato” al Genoa è pronto a dare una mano alla sua squadra del cuore. Una volta risolte queste situazioni Sabatini cercherà di individuare l’attaccante che chiede l’allenatore. In Inghilterra i bookmakers danno per certo l’acquisto del colombiano Bacca dal Siviglia.

Tra qualche mese, ad inizio campionato, sarà il campo a dirci se saranno ancora una volta Juventus e Roma a contendersi la vittoria dello Scudetto. Paddy Power scommesse calcio e gli altri bookmaker di sicuro continueranno a dare per favoriti i bianconeri, ma se la Roma e le altre contendenti come Inter, Milan e Napoli riusciranno ad allestire delle rose competitive il risultato finale non sarà poi così scontato. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]